sabato 20 marzo 2021

I bignè di San Giuseppe al forno

buongiorno e buon weekend
ieri è stato San Giuseppe
avete preparato il dolce per il papà di casa
se non l'avete fatto potete provvedere oggi
io vi offro non le zeppole come vuole la tradizione partenopea 
che potete trovare qui e qui
ma i bignè di San Giuseppe
come vuole la tradizione romana
sono molto simili le due preparazioni
si tratta di pasta choux farcita con crema pasticcera
i bignè di San Giuseppe sono fritti io li ho  cotti al forno
è una preparazione che dà una bella soddisfazione
vedere che nel forno quelle ruote si gonfiano tanto, piano piano 
porta la gioia nel cuore
offrire al festeggiato questi scrigni di bontà croccante
 per scoprire al suo interno a crema fluida e golosissima è il regalo più bello
 che potete fare al vostro papà
andiamo in cucina per metterci a lavoro
vi aspetto
per 16 bignè
tempo di preparazione 40 minuti
tempo di cottura 30 minuti
tempo in forno 40 minuti
vediamo la lista della spesa per i bignè
6 uova grandi o 7 piccole
300 ml di acqua
150 gr di burro
300 gr di farina 00
3 cucchiai di zucchero semolato
un pizzico di sale
200 ml di panna fresca
per la crema pasticcera
4 tuorli
8 cucchiai rasi (diceva mia mamma) di zucchero semolato
4 cucchiai di farina 00
500 ml di latte intero (fresco o a lunga conservazione)
per guarnire
zucchero a velo
come si prepara
la crema
in una pentola montate i tuorli con lo zucchero
aggiungete la farina
mescolate
aggiungete il latte a filo
la scorza di limone
mettete sul fuoco mescolando sempre
fino a cottura
togliere la scorza di limone
lasciate raffreddare con la pellicola o lo zucchero 
i bignè
in una pentola pulita
versate l'acqua, lo zucchero, burro e il sale
lasciate bollire
quando si è sciolto il burro
versate la farina in un colpo solo
mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo
lasciate sul fuoco mescolando fino a sfrigolare
mettete il composto a raffreddare
questa volta ho usato il piano di lavoro
e qui ho impastato
potete usare il robot 
io a mano
raffreddato  l composto
altrimenti le uova si cuociono
aggiungete un uovo alla volta
impastate fino a averlo assorbito
vedrete che la pasta si straccia
non preoccupatevi
quando ritornerà fluida e omogenea
è pronta
versate una parte del composto in un sac a poche
con bocchetta a stella o senza bocchetta
io ho fatto in entrambi i modi e sono belle lo stesso
fate due giri di composto su un foglio di carta forno 
distanziando i bignè
in forno a 180° a forno ventilato per 20 minuti
poi a forno statico per altri 20 minuti
se dovete fare più teglie
quelle in attesa potete metterle in frigo
Assemblaggio
montate la panna
mescolatela con la crema
farcite i bignè
spolverizzate con abbondante zucchero a velo
servite

4 commenti:

dall'archivio idee adatte alla stagione

insalata di mare settembrina

riparte il nostro appuntamento con menù idea e visto che siamo a settembre abbiamo pensato  ad un menù con la  frutta e la verdura di se...