mercoledì 3 novembre 2021

Pizza di scarole

Buongiorno, oggi un nuovo  appuntamento  con  idea menù 
per un confort food
ed io con l'antipasto  ho preparato la pizza di scarole
ho usato un impasto da preparare due giorni prima

una torta salata  con verdure 
che a Napoli si prepara per il pranzo  della vigilia  di Natale  e Capodanno 
è  una pizza che  vale veramente  la pena di assaggiare 
viene accompagnata  da baccalà  fritto 
è  una torta salata il cui impasto  è formato dalla pasta per il pane 
io ho usato un impasto per la pizza a lunga lievitazione
1 gr di lievito di birra 
ma due giorni di lievitazione
così è molto più digeribile
qui vi lascio il link per altri impasti presenti sul blog
potete scegliere tra impasto con pasta madre, impasto breve, 
con lievito di birra secco, con yogurt, con la ricotta 
potete anche usare la pasta matta, la brisee, la pasta sfoglia
ma il sapore sarà diverso
Per 6- 7 persone
preparazione 1 ora
più 2 giorni di lievitazione
cottura 1 ora
Vediamo la lista della spesa
per l'impasto
500 gr di farina per pizza
300 ml di acqua
1 gr di lievito di birra
10 gr di sale
2 cucchiai di olio
per il ripieno
4-5 cespi di scarole io uso solo le foglie più scure
circa 1kg e mezzo di scarole
4-5 acciughe salate pulite
200 gr di olive bianche e nere
aglio
3-4 cucchiai di olio
sale
come si prepara 
l'impasto 2 giorni prima
in una ciotola
versate la farina e il lievito sbriciolato 
aggiungete  l'acqua, l'olio e in un angolino il sale
iniziate a mescolare il lievito nell'acqua con le mani o una forchetta
fino ad avere una cremina
continuate ad amalgamare
inglobando la farina un pò alla volta
formate un impasto
lavoratelo con le mani per un pò 
mettete a lievitare coperto con pellicola nel frigo
tutta la notte
al mattino se dovete preparare la pizza al pomeriggio
mettete fuori dal frigo l'impasto
toglietelo dalla ciotola
versatelo su un piano di lavoro infarinato
coprite con la ciotola
lasciate al caldo per 5-6 ore
l'impasto è pronto per essere usato
 ripieno
lavate abbondantemente la scarola
mettete le foglie in una capiente pentola
coprite con un coperchio 
 lasciate stufare la scarola
togliete le scarole  stufate
aggiungete  nella pentola l'olio, l'aglio e le acciughe
lasciate cuocere l'aglio per 1 minuto
aggiungete le scarole che andranno insaporite nel condimento
aggiungete le olive intere oppure tagliate a fettine
fatele raffreddare
assemblaggio
dividete l'impasto in due parti
stendete una parte
oliate una teglia cm 32 cm
versate l'impasto che deve uscire fuori dai bordi
sul fondo appoggiate la verdura
chiudete con l'altro impasto
chiudete tutto intorno formando un cordoncino
oliate  leggermente la superficie della pasta
in forno a 220° per 45-50 minuti 

vediamo il menù completo confort food

12 commenti:

  1. Che fetta gustosa e invitante!!! Da provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo la pizza di scarola, brava Paola!!!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. si, unico in tutti i sensi, non si può non rifarla, un abbraccio

      Elimina
  4. Io adoro queste pizze con le verdure dentro, lo scorso we l'ho preparata con cime di rapa e salsiccia (light :D) mi segno questa tua favolosa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona, salsiccia e cime di rapa, da fare, io farò quella tu questa, un abbraccio

      Elimina
  5. Buona la pizza di scarole!!! una delle mie focacce farcite preferite

    RispondiElimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

carnevale 25 ricette dolci e salate

ecco 25 ricette  dolci e salate per il Carnevale qui per vederle tutte