martedì 7 giugno 2016

pasticciotto con crema e amarena

 pasticciotto con crema e amarena

questo è un dolce tipico partenopeo
che in casa mia si preparava quando arrivava la primavera
delle volte anche a Pasqua
mia nonna e poi mia mamma
preparava tutti gli ingredienti e poi si facevano aiutare
dai giovani presenti in casa
che delizia stendere quella crema soffice e golosa
profumata e irresistibile
ricordo che spesso pulivo la pentola
con un cucchiaio raschiavo tutte le pareti intorno
fino a farle brillare
poi si aggiungevano le amarene
che bontà
ma vediamo cosa ho usato
per la pasta frolla
300 gr di farina 00
150 gr di burro morbido
150 gr di zucchero semolato
2 tuorli
1 uovo intero 
come si prepara
mescolate la farina con il burro fino ad avere
 un composto granuloso
aggiungete lo zucchero e le uova
formate un panetto 
che va in frigo per 30 minuti
occorre
3 uova intere
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina
1/2 litro di latte
limone scorza o vaniglia
come si prepara
in una pentola mettete le uova e lo zucchero
mescolate con una frusta
aggiungete la farina
mescolate
aggiungete a filo il latte
sempre mescolando
mettete sul fuoco
girate sempre con la frusta
verrà una crema consistente
e non troppo dolce
lasciate raffreddare
cosa occorre ancora
zucchero a velo
qualche fragola
assemblaggio
stendete la frolla 
tagliate 8 cerchi
foderate 4 stampi da crostatina
coprite bene aiutandovi con le dita tutto lo stampo
vesate in ogni crostatina 2 cucchiai di crema
aggiungete 1 o 2 amarene
coprite con gli altri dischi
chiudete i bordi ben bene
altrimenti durante la cottura fuoriesce la crema
in forno a 180° per 30-35 minuti
lasciate freddare
capovolgete spolverizzate di zucchero
mettete la crema avanzata in un sac a poche 
al centro delle crostatine appoggiate una grossa fragola 
 intorno fate due o tre giri di crema
con questa ricetta partecipo al contest
"I dolci della nonna"
per festeggiare i 10 anni di Dolci ricette

43 commenti:

  1. Risposte
    1. lo è te lo assicuro,felice serata

      Elimina
  2. Semplice da fare e golosissimo da mangiare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. semplicissimo e molto molto buono,un abbraccio grazie

      Elimina
  3. Golosissimo,meravigliosamente invitante e sicuramente di una bontà unica:))grazie mille per la bellissima ricetta,un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te di essere sempre presente,un bacione

      Elimina
  4. no vabbè.... che goduria!! bacioni

    RispondiElimina
  5. Chissà quanti ricordi ti evoca questo dolce...l'aspetto è strepitoso e non sai che darei x l'assaggio :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco anche a me piace tanto,buona serata

      Elimina
  6. Che meraviglia, è golosissimo e la foto parla da sola, adoro questi dolci cremosi!
    Molto bello il post con i tuoi ricordi legati a questo dolce.
    Un caro saluto da Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,sei gentilissima,un saluto a te,felice giornata

      Elimina
  7. Mamma mia che golosità !!! Sono bellissimi!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia, complimenti! Ti avevo persa, ma grazie alla FESTA DELL'AMICIZIA del blog La cuochetta e il piccolo chef ti ho ritrovata! <3
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brne mi fa piacere,la festa dellamicizia è una bella occasione per conoscere e ritrovare amici,un bacione

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Paola, ti ringrazio per aver partecipato alla mia 'festa dell'amicizia' Certo che puoi parlarne in un tuo post, anzi sarò molto felice se lo farai. Grazie mille ;)
      Buona giornata.
      Marina

      Elimina
    2. Grazie a presto allora

      Elimina
  10. Questo dolce ha unìaspetto magnifico, mi piace tantissimo la formina che hai usato per la frolla, complimenti, sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  11. Ma che spettacolo! Sono arrivata al tuo blog tramite la festa dell'amicizia, mi piace molto, infatti mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Lifen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,ricambierò certamente,buona serata

      Elimina
  12. complimenti per questa delizia!!

    RispondiElimina
  13. Ciao cara, davvero ricco di ricette ottime il tuo blog! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi..se ti fa piacere puoi ricambiare :)
    A presto, un bacio!

    http://myspaceofbeautybygiada.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio,lo farò certamente,a presto da te,buona giornata

      Elimina
  14. Mmmmmm...come ci affonderei immediatamente il cucchiaio! Fantastico il tuo pasticciotto!
    unosicchiodimelone!

    RispondiElimina
  15. Ciao devi inserire gentilmente il banner del contest anche nella pagina dedicata..così poi ti inserisco le ricette nella lista :)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È già inserito nella pagina dei contest,grazie spero vada bene

      Elimina
  16. Che brava che sei, complimenti! Arrivo grazie alla festa dell'amicizia; ciao da Franca di https://cannellaegelsomino.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,sei gentilissima,ci vediamo da te

      Elimina
  17. Certamente ottimi, ma anche bellissimi da vedere!!!!
    Ho visto che anche te sei tra i partecipanti alla festa dell'amicizia, beh chi passerà a trovarti scoprirà tante stupende ricette!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow,ti ringrazio,mi ha fatto veramente piacere leggere il tuo commento,ti ringrazio sei troppo buona,un abbraccio e buona giornata

      Elimina
  18. Inserito nella lista..in bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  19. alla faccia del nome pasticciotto, è un piccolo capolavoro: bello da vedere e goloso da gustare. magari tutti i pasticci riuscissero così :)
    buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah,grazie cara,un bacione e buona domenica a te

      Elimina
  20. Senza parole... è super goloso!! ;)

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...