mercoledì 27 giugno 2018

acqua rinfrescante dell'acquaiolo

cioccolatoamaro acqua depurativa
oggi noi di idea menù vogliamo offrirvi un menù per una giornata al mare
ed io con la 5° portata vi regalo un'acqua rinfrescante
non ridete che la cosa è seria
quest'acqua nasce da lontano
quando una volta  a Napoli, vi era l'acquaiolo,
già nel Medioevo vi era l'acquaiolo della Corporazione degli Acquarenari,
colui che vendeva acqua fresca,addizionata con limone e bicarbonato,
con succo di frutta che variava secondo le stagioni e in seguito anche granite
ma anche semplicemente acqua di fonte
le persone in giro per la città si fermavano vicino al carretto poi chiosco
per trovare refrigerio
l'acquaiolo in cambio di pochi spiccioli offriva un momento di grande rilassamento
un vero toccasana che faceva riprendere forza e toglieva la spossatezza
oggi in qualche zona vi è ancora,
anche se è una bevanda che è stata sostituita da tante altre cose
caffè,happy hour,aperitivo,birretta,long drink
e tanto altro che forse neanche so
ha avuto una sua importanza tanto che Francisco Goja
ci ha lasciato traccia di questo mestiere con l'acquaiola 
un dipinto olio su tela
conservato nel museo di Budapest
ma torniamo a noi
la mia acqua rinfrescante,rigenerante,depurativa
è composta da acqua fresca,limone,zenzero, mela e menta
è proprio come l'acqua dell'acquaiolo costa poco e dà tanta energia
dopo una giornata al mare è proprio quello che ci vuole per rimetterci in forma 
cioccolatoamaro.paola
ma vediamo cosa occorre  
acqua naturale o minerale
ghiaccio
1 mela
un pò di zenzero
qualche fetta di mela
1 limone premuto
menta
come si prepara
in una caraffa versate almeno 500 ml di acqua
aggiungete la menta,lo zenzero,la fetta di mela, il limone premuto
mescolate 
aggiungete il ghiaccio
lasciate riposare
versate nei bicchieri 
decorate con menta,limone,mela e cannuccia
OPZIONE MARE
se volete portare la caraffa al mare
l'acqua deve essere freddissima
e il ghiaccio tanto
aggiungete tutti gli ingredienti 
chiudete il contenitore
al mare con calma 
berrete nel pomeriggio 
ricordo che l'acqua ghiacciata fa male
per un vero refrigerio deve essere fresca e non ghiacciata
vediamo cosa ci regalano le nostre amiche
5° portata Paola acqua rinfrescante dell'acquaiolo
divertitevi

20 commenti:

  1. Maddai!! Che chicca ci hai regalato !!
    Adoro le acque aromatizzare, e questa mi sembra dissetante e profumata!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,mi fa molto piacere che ti piaccia,un abbraccio a te

      Elimina
  2. Grazie per le interessanti informazioni e per la fresca e dissetante bevanda!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. brrrrr,che bello con questo caldo,ci vuole,grazie,un abbraccio

      Elimina
  4. Un post molto interessante, adoro le acque aromatizzate soprattutto in estate! Rinfrescano e danno energia. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio,io ho tanto bisogno di rigenerarmi in questo periodo,un bacio a te

      Elimina
  5. Molto buona, Paola, e che bello il tuo racconto che ci ha portato indietro nel tempo... un abbraccio

    RispondiElimina
  6. wow! ottima idea per queste giornate roventi!

    RispondiElimina
  7. Inatanto ho scoperto che esisteva l'acquaiolo!!!! Ottima idea anche da portare in ufficio

    RispondiElimina
  8. deve essere molto dissetante così aromatizzata!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. che bella idea, deve essere buonissima!! grazie ^_^

    RispondiElimina
  10. Che bel post, non conoscevo questa tradizione ed è davvero carino riproporlo in questi tempi moderni in cui c'è troppo di tutto! Complimenti e buona serata.

    RispondiElimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

La raccolta di idee con le fragole

buongiorno prima domenica di giugno dopo questo lungo periodo di chiusura in casa molti, quasi tutti sono usciti, sono al mare o in giro per...