mercoledì 24 gennaio 2018

guantini di pandoro,mela e arancia caramellati

oggi per  idea menù abbiamo giustamente Menù inverno
ed io che avevo il dolce ho pensato ad un riciclo  ricco di vitamine
si avvicinano i giorni della merla
i più freddi dell'anno
sciarpa,cappello e guanti la fanno da padrona
è allora anche in cucina i guanti in formato ridotto
con un dolce involucro e ripieni di frutta fresca
 ricchi di vitamine  con arance e mele
per preparare questi dolci
dovrete sacrificarvi
a mangiare la parte scura del pandoro
perchè mica la volete buttare altrimenti che riccilo è
qui non si butta niente
pochi ingredienti ed il gioco è fatto
vediamo cosa ho usato
per 6 guantini
2 fette di pandoro io Bauli
2 mele
1 cucchiaio di zucchero
1 arancia di giardino
intera con tutta la buccia
io quella del giardino dei miei suoceri
come si prepara
tagliate la mela,sbucciata a dadini
mettetela in una padella con un cucchiaio abbondante di zucchero semolato
aggiungete l'arancia tagliata a fette sottili e poi a dadini
che profumino
lasciate caramellare un pò lo zucchero si scioglie e inizia ad imbiondirsi
la mela si cuoce e diventa morbida
lasciate freddare un minutino
nel frattempo tagliate una fetta di pandoro
seguendo la forma del pandoro
dividetela in due
nel senso della lunghezza
togliete la parte scura
ecco adesso vi dovete sacrificare come ho fatto io
non ridete
chi mi conosce  sa quanto amo i dolci...
anche se penso che nessuno di quelli che mi conoscano passano da qui
comunque
prendetene quasi metà fetta appiattitela un pò con le mani
spingetela nella formina
coprite tutte le formine
io guantini
aggiungete un cucchiaio di composto nell'incavo
tagliate l'altra fetta di pandoro come prima dividetela in due
togliete la parte scura
prendetene un pezzo appoggiatelo sulle mele
 cercate di farla  rientrare nella forma
in forno per 6-7 minuti
coprite con  carta forno
una volta cotte,sformate
 ricoprite con zucchero a velo
e volendo cioccolato sciolto
 servite
ottimi per accompagnare la cioccolata calda di Linda
e per completare questo menù inverno
vediamo cosa ci regalano le altre amiche
e rendere questo menù inverno caldo e coccoloso

Primo Carla Pipe al sugo contadino  

   

5° portata Linda Cioccolata calda senza zucchero  

28 commenti:

  1. ma dai che bella idea O_O devono essere buonissimi!!

    RispondiElimina
  2. Ho giusto del pandoro che vaga in cucina :)
    Un dolcetto veloce ma delizioso!
    Una proposta molto interessante.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Bella idea di riciclo e la forma è davvero carina.
    Baci.

    RispondiElimina
  4. Troppo carini i tuoi guantini golosi,bellissima idea!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Un riciclo davvero simpatico e golosissimo ^_^ brava Paola <3

    RispondiElimina
  6. Ma che idea originale, mi piace proprio

    RispondiElimina
  7. Già il nome del piatto mi aveva stuzzicato, poi vederli questi guantini e aver voglia di spazzolarli è un tutt'uno!!! bravissima Paola, baci baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tanto,bravissima te,un bacione forte forte

      Elimina
  8. Sono carinissimi e devono esser sicuramente anche buonissimi!!!! Un dolcetto proprio gustoso per questo menù inverno!!
    Un bacio grande

    RispondiElimina
  9. che dolce gustoso! è un perfetto riciclo per il pandoro e un ottimo dolce per affrontare l'inverno!

    RispondiElimina
  10. Un goloso riciclo... e quanto sono carini Paola!

    RispondiElimina
  11. Urca che bontà! bellissima idea Paola, un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Oh mamma, questi guantini sono deliziosissimi! Un bacio

    RispondiElimina
  13. ma che formine carine e che goloso riciclo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...