lunedì 6 maggio 2013

Quanti modi di fare e rifare Bughàtsa dolce da Salonicco" di Marina



ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia Buitoni

per la crema

500 ml di latte
100 gr di zucchero
3 cucchiai di maizena
2 tuorli
1 vanillina

decorazione

cioccolato sciolto a bagnomaria
2-3 fragole


preparazione

in una pentola mettete lo zucchero 
e la maizena
mescolate
aggiungete il latte a filo
mescolate
ponete sul fuoco a cuocere
 girate continuamente 
fino a che comincia ad addensarsi
togliete dal fuoco  
aggiungete i 2 tuorli
riponete sul fuoco 
 sempre girando 
mescolate ancora per qualche minuto
aggiungete la vanillina
 mescolate
lasciate raffreddare 
coprendo con una pellicola 
per evitare che si formi  la crosta
stendete la pasta sfoglia 
in un rettangolo


al centro versate la crema
piegate un lembo sulla crema
poi l'altro lembo
capovolgete il rotolo
sigillate i bordi
in forno a 200° per 15 minuti
poi abbassate a 180° per 20 minuti
lasciate raffreddare
spolverizzate con zucchero a velo
sciogliete il cioccolato 


con una siringa formate una grata 
al centro aggiungete le fragole
 tagliate a metà.
In frigo fino al momento di servire 
o poco prima.  


potete trovare qui la ricetta originale.


NOTE: la crema è leggerissima, molto buona;
sigillate bene i bordi
io li ho sigillate ed è uscita la crema durante 
la cottura.
          

50 commenti:

  1. Kalimera Paola! Eccoci qui, tutti insieme nella bella ed assolata Grecia ed io sono prontissima ad assaggiare la tua favolosa Bughàtsa! Grazie per averci deliziato con questa golosissima versione e ti aspettiamo il 6 di giugno per preparare insieme i Canederli verdidi Antonella! Un abbraccio la Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio al 6 giugno un bacione

      Elimina
  2. mai assaggiato ma mi ispira parecchio...che buono, cara paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è buono te lo assicuro, la crema è molto leggera e la pasta può ovviamente essere anche fatta a mano, un bacione

      Elimina
  3. Cioccolato e fragole per decorazione finale: un tocco in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo buona, vengo da te ciao a presto

      Elimina
  4. Non conoscevo questo dolce, grazie di avercelo presentato :)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te di essere passata, il dolce te lo consiglio,un bacione

      Elimina
  5. Un dolce semplicissimo dal risultato delizioso garantito! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vuoi lavorare un pò in più puoi fare la pasta a mano,un bacione

      Elimina
  6. Bellissima e ghiotta versione con l'aggiunta di cioccolato e fragole, da provare! Ciao a presto

    RispondiElimina
  7. che carina con le fragoline!! buonissimo questo dolce! ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo buono,un bacione a presto

      Elimina
  8. Perfetta l'idea di accompagnare con le fragole questo dolce meraviglioso! brava!

    RispondiElimina
  9. Che bella presentazione!!!! molto invitante!!!
    Ciao Dany :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ti ringrazio un bacione e buon pomeriggio

      Elimina
  10. Concordo coi commenti precedenti, la tua è davvero una bella presentazione!!! Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio sei troppo buona ti auguro una buona settimana

      Elimina
  11. Molto buona la tua versione alle fragole e cioccolato!

    RispondiElimina
  12. Complimenti Paola!! Bellissima versione..in effetti il cioccolato ci stà proprio!!
    Sono qui per la prima volta grazie ai quanti e sono diventata tua follower, il tuo blog è molto interessante!!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di tutto, passo da te e buona serata

      Elimina
  13. Beh,che dire, pasta sfoglia, pasticcera e fragoline... un abbinamento perfetto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ho dimenticato il cioccolato! AHAHAAH ;-)

      Elimina
  14. Che bella la tua bugatsa Paola, e quel tocco di fragola e cioccolato è proprio una meraviglia, complimenti, bacione

    RispondiElimina
  15. Anche da noi cerano le prime fragole tedesche per accompagnare il dolce....
    Finiti in un baleno !
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uguale da me tutto spazzolato,baci

      Elimina
  16. Cioccolato, fragole, crema che golosità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i tre elementi golosi che fanno primavera, baci e grazie

      Elimina
  17. Complimenti davvero molto carina con i decori...e le fragole ci stanno alla grande! brava!

    RispondiElimina
  18. bella, molto, molto bella, con tutte quelle fragole, una goduria...bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infatti è stata difficile assaggiarla

      Elimina
  19. Che bughàtsa romantica con quegli occhietti fragolosi!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, anche a te felice settimana

      Elimina
  20. Anche io non lo conosco ma dall'aspetto e dalla cremina deve essere super :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto buona davvero i complimenti alla cucina greca

      Elimina
  21. Decorazione spettacolare! Era golosa questa ricetta, vero?
    Io adoro la crema pasticcera!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, molto golosa, ti capisco non sei l'unica ad amarla,un bacione e grazie per la visita

      Elimina
  22. non conosco questo dolce, ma deve essere golosissimo ed è molto bello!!! complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio è molto goloso, un bacione e buona serata

      Elimina
  23. pant...pant...puff...puff per ultima arrivo a salutarti e a vedere questa versione golosa della bughatsa. Fragole e cioccolato come decorazione di questa meraviglia, thumbs up!
    Buona serata e a rileggerci presto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della visita, buona serata anche a te, certo che vi leggo ogni volta che vedo una nuova ricetta

      Elimina
  24. ciao Paola,
    piano ..piano, ma siamo arrivate!
    Bravissima la tua Bughàtsa è molto bella e anche
    questa ricetta è davvero da fare e rifare.
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vi ringrazio, un bacione e buon w.e.

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...