mercoledì 31 ottobre 2018

risotto con zucca e polvere di castagne

cioccolatoamaro.paola
siamo nel mese di novembre
un mese autunnale per antonomasia
i primi due giorni sono importanti ricorrenze
la giornata di tutti i santi e quella meno allegra dei morti
mercoledì è proprio il 2 novembre la giornata dei morti
 noi di idea menù  abbiamo pensato di regalarvi un menù per il 2 novembre
cioccolatoamaro.paola
io ho il primo piatto
e visto l'aria freschina e la voglia che impazza di autunno
ecco un piatto niente male
il risotto con la zucca e la polvere di castagne
da provare
vediamo cosa ci occorre
per 3 persone
3 etti di riso parboiled
3 etti di zucca
cipolla
olio
sale
dado
parmigiano q.b.
1 cucchiaio di burro
1 bustina di zafferano
o alcuni pistilli
alcune castagne cotte
come si prepara
preparate un brodo  con 1/2 litro di acqua e 1 dado per il brodo
in una capiente pentola
versate riso olio e cipolla
veramente la cipolla andrebbe soffritta nell'olio
poi si aggiunge il riso che va rosolato nell'olio 
mescolando fino a renderlo tostato ma non bruciato
chiediamo aiuto alle milanesi che sono le più brave
ahahah
aggiungete la zucca tagliata a cubetti
lasciate rosolare
adesso sempre mescolando aggiungete un mestolo di brodo alla volta 
fino alla cottura del riso
la cottura deve essere al dente 
tenete presente che il riso alla fine va mantecato
cioè deve riposare con burro e parmigiano
spieghiamo altrimenti mia figlia mi sgrida
una volta cotto il riso
aggiungete il parmigiano e la noce di burro
e la bustina di zafferano
chiudete la pentola con il coperchio e lasciate riposare 10 minuti
nel frattempo tritate le castagne
io ho messo nel mixer 4-5 castagne arrosto
le ho tritate
mescolate il riso
 versate il riso nelle scodelle
completate con la polvere di castagne
questo piccolo particolare ha reso questo risotto davvero molto particolare
il profumo dell'autunno si è sentito in pieno
mi è piaciuto tanto
questi colori,e sapori renderanno il vostro pranzo speciale
vediamo come completare il menù del 2 novembre
festa il giorno dei morti
Secondo Linda Al pin
Dolce Sabrina Fave dei morti 

26 commenti:

  1. Sai che mi piace molto l'idea della polvere di castagne?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una chiccha che rende il risottino speciale,grazie,un abbraccio

      Elimina
  2. E' davvero buonissimo Paola, complimenti, baciotti a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,un abbraccio a te,ci vediamo da te

      Elimina
  3. Adoro il risotto, adoro la zucca, adoro le castagne.... Beh, direi che mi hai conquistata completamente con questa ricettina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow,mi fa piacere ho colpito nel segno almeno con te,grazie carissima,ti abbraccio

      Elimina
  4. Ma che buono questo risotto, interessante la polvere di castagne. Buonissimo :)

    RispondiElimina
  5. Da buona lombarda d'origine, adoro il risotto...questa variante la assaggerei proprio, dev'essere buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, averti qui è un onore oltre che un piacere,tu che sei una specialista dei risotti,se hai da dare consigli sono ben accetti,ti abbraccio e ti ringrazio

      Elimina
  6. Un bel risottino cremoso e gustoso che sa coccolare a pieno il palato !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,ti abbraccio,felice serata qui di pioggia

      Elimina
  7. Adoro i risotti e con la zucca ne faccio diversi, quella polvere di castagne la devo provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene,provala dà un certo non so che al tisottino

      Elimina
  8. Ecco cosa intendo x comfort food! Questo risotto è perfetto x una coccola serale :-P gnammy!

    RispondiElimina
  9. bene,mi fa piacere che sia per te una coccola,buono vero,il risotto riscalda il cuore lo dico anche io.Buona serata e perchè no,buon risotto

    RispondiElimina
  10. Una proposta decisamente originale, intrigante e tu l'hai servita in modo molto chic. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima,sei sempre tanto buona con me,ti abbraccio

      Elimina
  11. Che meraviglia questo menu, e ancor di più questo risotto! Ottimi sapori!

    RispondiElimina
  12. Un piatto raffinato, la polvere di castagne è una vera chicca! brava Paola, un bacio

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...