lunedì 28 ottobre 2013

torta della mamma con frolla delle sorelle Simili





















Ho preparato questa torta che preparava mia
 mamma ma usando la ricetta della frolla
 delle sorelle Simili,ebbene sì alla fine ho
acquistato il loro libro "Pane e roba dolce"
dopo tanto vedere nel web, il pane delle
 Simili, la ricetta delle Simili alla fine
mi sono decisa ad acquistarlo e subito 
ho deciso di provare questa ricetta
 della loro frolla, gli ingredienti e 
i pesi erano già a me noti ma non sapevo
 tutte le  particoalrità della preparazione,
 poi ve lo spiego, la torta è semplice 
frolla farcita con  marmellata  e crema 
o solo marmellata, molto buona oggi 
ho farcito con la sola marmellata 
e ricoperta con altra frolla, che delizia,
 a le mamme se non ci fossero bisognerebbe
 inventarle diceva una pubblicità, erano 
le mamme o le donne, è uguale, bene 
vi passo la ricetta
























frolla delle Simili con burro 
a temperatura ambiente 

2 uova intere
200 gr di zucchero
200 gr di burro
500 gr di farina

farcitura 

marmellata di amarene o altro a piacere

Prepariamo la frolla

in una ciotola sbattete non impastate o
 lavorate, è importante,le uova con lo
zucchero ed il burro
una volta ottenuto un impasto omogeneo
buttate in un solo colpo la farina
con la punta delle dita prendete
il composto di burro e sfregatelo
facendo incorporare la farina
ottenete grosse briciole
una volta incorporato tutta la farina
mettete l'impasto sul tavolo
compattatelo e posizioantelo
in frigo come sempre con la frolla
dopo qualche ora,io 2,dividete in 2 parti
 stendetene una
foderate una teglia
versate la marmellata
ricoprite con l'altra parte
in forno a 200° per 30 minuti
questa frolla resta un pò più bianca
altrimenti si brucia, se ho ben capito.
























Con questa ricetta partecipo al contest “La
mamma è sempre la mamma” dei blog passione 
in cucina Cucinare con amore in 
collaborazione con Green gate.




14 commenti:

  1. Non ho mai provato niente delle Sorelle Simili, mi sa che il libro lo prenderò anche io! Grazie del consiglio e della bella torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio, è chiaro e spiega bene i procedimenti solo ci sono molte ricette sul pane

      Elimina
  2. Ma sai che voglio comprarlo anche io questo libro!!! Vedo ricette meravigliose in rete!
    Bellissima la tua torta.
    Buona settimana.
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio, grazie e buona giornata

      Elimina
  3. Ciao Paola, tempo fa avevo provato una frolla delle Simili, ma si trattava di un'altra versione: burro freddo da frigo, zucchero a velo, tuorli..era buonissima, ma per realizzare una crostata ho avuto qualche problemino (si era un pò rotta..specie il reticolato...), mentre ricordo che preparai biscottini alla marmellata buonissimi..la tua è sicuramente molto adatta a realizzare torte e sicuramente anche crostate, sicuramente è buonissima, così come la torta che hai preparato...veramente invitante, ne assaggerei un a fetta anche ora:)
    grazie per la ricetta!!!
    un bacione e buona settimana
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione le sorelle simili hanno diverse ricette di frolla'la mia è una poi ci sono altre

      Elimina
  4. sembra deliziosa..mhhh grazie per aver partecipato al contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È deliziosa, super golosa ha detto mia figlia

      Elimina
  5. golosissima questa crostata!!!!

    RispondiElimina
  6. Oh mamma mia questa sì che è una golosità infinitaaaaaa!!! E' bellissima Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio e anche buona da me è finita in un lampo, baci

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...