mercoledì 20 gennaio 2021

i cestini di pane con ricotta e mazzancolle

eccoci con un menù idea  un pò di leggerezza dopo le feste
un pò di leggerezza, un'alimentazione più sobria e ricca di nutrienti
in questo periodo è d'obbligo
ce lo chiede l'organismo
più vitamine e sali minerali, proteine 
più frutta e verdura accompagnate da piatti leggeri e soddisfacenti per il palato e la vista
spero che questi cestini di pane vi piacciano
sono quasi una non ricetta
con pochi ingredienti in pochi passi 
potete portare in tavola un piatto ricco, goloso e leggero

vediamo la lista della spesa per 4-5 persone
1 confezione di pancarrè lungo
quello senza crosta
10 mazzancolle
200 gr di ricotta fresca
1 cucchiaio di parmigiano
olio
vino
come si prepara
lasciate lessare in un pentolino le mazzancolle
io nell'acqua aggiungo il vino bianco
o meglio vino bianco con acqua
pulitele del carapace
lasciatele da parte
dividete il pane in due parti
oliate con un pennello ben bene le impronte della teglia per muffin
appoggiate in ogni impronta una mezza fetta di pane
piegandola un pò
mescolate la ricotta, il parmigiano e il sale aromatico
in ogni pane mettete un cucchiaio di composto di ricotta
e sopra appoggiate una mazzancolla
quando avete riempito tutti i pani
in forno a 180° per 10-12 minuti
servite 
ottimo antipasto leggero e goloso
ma può diventare anche un secondo speciale
per una cenetta romantica
NOTE
la ricotta è un formaggio fresco e leggero
accompagnate da un pò di parmigiano ricco di proteine nobili
 diventa un composto ottimo per gli sportivi, 
gli anziani e tutti coloro che tengono all'alimentazione
le mazzancolle sono crostacei  con carni pregiate
con il 15% di proteine e basse percentuali di grassi
dal sapore delicato e dall'aroma gradevole 
a adesso vediamo il menù leggerezza dopo le feste al completo

Antipasto Paola I cestini di pane con ricotta e mazzancolle
Secondo Sabrina Tempeh in crosta di noci

10 commenti:

dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...