venerdì 29 novembre 2019

La torta paradiso

 oggi una torta fresca,golosa,buona
trovata per caso mentre,come ormai succede spesso, giravo nel web
non se conoscete questo  portale,io da tempo
e mi sorprende sempre
ho visto questa torta che da sempre volevo fare 
 la ricetta,le foto mi hanno convinta a provarla
buona 
con una semplice decorazione 
può diventare anche una ricetta da fare per le feste
provate e fatemi sapere
ad essere sincera ero un pò indecisa nel ripieno 
che volevo cambiare invece poi è piaciuta a me ma anche agli altri
ho solo sostituito il burro con l'olio di semi
come vuole la prassi all'80 %
cioè ogni 100 gr di burro viene sostituito con 80 ml di olio
complimenti e grazie 
per una teglia di 28 cm
ora vediamo la lista della spesa
120 gr di fecola
120 gr di farina 00
220 gr di zucchero 
5 uova
180 ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
buccia di limone grattugiato
2 cucchiai di acqua
per il ripieno
250 ml di panna
per la copertura
zucchero a velo
tavoletta di cioccolato fondente
come si prepara
in una ciotola con il frullino
 montate le uova intere con lo zucchero
poi l'acqua
aggiungete la fecola,la farina e il lievito
mescolate
aggiungete l'olio
la scorza del limone
versiamo nella teglia 
io a fiore
il composto
livelliamo
in forno a 180° per 45-50 minuti
fate la prova dello stecchino sempre dopo 30 minuti
mentre cuoce montate la panna
se usate la panna fresca va aggiunto 80 gr di zucchero
assemblaggio
una volta cotta la torta
tagliatela in due
versate la panna
livellate
coprite
spolverizzate di abbondante zucchero a velo
aggiungete le decorazioni 
servite
buona colazione o merenda

mercoledì 20 novembre 2019

I panini di segale al vapore

  nuovo appuntamento con idea menù
oggi il tema è menù al vapore
la cottura al vapore
è un tipo di cottura leggero
sano e dietetico
oggi vi dimostriamo che si può cucinare tutto
antipasto che preparo io, primo,secondo e anche il dolce
vediamo i miei panini al vapore e anche al cartoccio
la lista della spesa
220 gr di farina di segale
7 gr di lievito in polvere per torte salate
5 gr di zucchero
5 ml di olio di semi
120 ml di acqua calda
5 gr di sale
come si prepara
versate la farina e il lievito
aggiungete lo zucchero e l'olio
in un angolino il sale
infine l'acqua
impastate per una decina di minuti
infarinatevi le mani e prendete dei pezzetti di pasta
non troppo grandi perchè in cottura lievitano
io ho preparato 4 palline e 5 filoncini
i filoncini li ho chiusi in un involucro di carta forno
 cotti n forno al cartoccio per 20 minuti a 180°
le palline le ho appoggiate sulla teglia bucherellata per la cottura a vapore
in precedenza oliata
appoggiata sopra una pentola con l'acqua
chiuso con un coperchio
 ho messo a cuocere per 30 minuti a fuoco medio
ho servito entrambi i panini con salumi e formaggi
ottimo antipasto
rustico,casareccio
buono in queste fredde sere
se si ha il camino davanti ad uno  caldo fuoco
 con un bicchiere di vino rosso
ed ora il nostro  menù "al vapore" completo
Antipasto Paola I panini di segale al vapore
Primo Laura  Riso basmati con pollo marinato
Secondo Sabrina Verza al vapore con tonno, capperi e pinoli 
Dolce Carla frutta a vapore con yogurt e cannella

mercoledì 6 novembre 2019

I cioccolatini veloci e golosi

                                     oggi "Save The Planet" (ricette anti spreco-riciclo)
un menù che aiuti il pianeta ma anche la casalinga,la mamma,la cuoca 
che deve far quadrare i conti,che deve far contenti tutti
portafoglio,figli,marito,pianeta,tempo,spazio e chi più ne ha più ne metta
vediamo io con la 5° portata cosa vi propongo
 cioccolatini veloci e golosi
semplicissimi da fare,buoni a tutte le ore
da tenere in frigo per gli ospiti in attesa
le voglie improvvise
ma anche un modo per smaltire cioccolato o panna 
come e successo a me
pochi ingredienti
200 gr di cioccolato
200 gr di panna
100 gr di nocciole
come si prepara
facciamo scogliere il cioccolato a bagnomaria
aggiungiamo la panna
mescoliamo
aggiungiamo le nocciole
tostate in precedenza
mescoliamo
versiamo su carta forno poggiata in una teglia 30 x 40
livelliamo
copriamo con zuccherini
lasciamo solidificare per qualche ora in frigo
tagliamo a quadrotti,spicchi
serviamo
o conserviamo anche formando caramelle da tenere in dispensa
io le ho lasciate in frigo perchè in casa era caldo
ed ora vediamo il menù completo
Antipasto Linda Focaccia di pane raffermo
Primo Sabrina Timballo di pane al forno con verdure dolci (mangiare zero waste) ‎
Secondo Carla polpettine alle olive


dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...