domenica 13 novembre 2016

amaretti di Nicola... per i quanti modi di fare e rifare

per la cucina dei quanti ho realizzato gli amaretti di Nicola
qui dal blog di di Nicola & Clara
ho velocizzato la ricetta, sono ugualmente buoni 
ma se li volete bianchi bianchi 
dovete sbollentare le mandorle e spellarle
vediamo cosa ho usato
ugual peso di mandorle e zucchero
io 250 grammi 
per ogni 150 grammi aggiungere  1 albume
60 grammi di albume  
sono finiti in un battibaleno
come si prepara
ho reso lo zucchero a velo
tritate le mandorle con lo zucchero
versate in una ciotola 
aggiungete l'albume e mescolate
fino ad avere un composto uniforme
inizialmente sembra difficile invece poi si riesce
 una volta formato il composto 
prendete piccole porzioni formate delle palline
 appoggiate sulla carta forno 
 in forno a 140° per 15-20 minuti
servite buonissimi 
ottimi per il tè del pomeriggio
grazie Cuochine altra ottima preparazione
con questa ricetta partecipo
ai quanti modi di fare e rifare 
di novembre 
qui il menù 2016

26 commenti:

  1. Buona domenica carissima Paola!
    Nell'aria si inizia a sentire l'arrivo delle feste natalizie che porterà anche i profumi di questo periodo a noi conosciuti e molto graditi. E ciò succede anche nella meravigliosa cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare nella quale da oggi inizia la grande saga dei dolci per Natale.
    Cuochina, Anna e Ornella, ti ringraziano per la tua splendida versione degli Amaretti di Nicola e ti invitano a visionare tutte le altre meravigliose versioni nel post della Cuochina ad esse dedicate. Senza dimenticare di lasciare un saluto personale a tutti gli altri amici delle nostre scorribande culinarie!
    Il prossimo mese saremo a casa di Maria Vittoria & Braccio Destro per fare I biscotti allo zenzero. Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cuochine come sempre mi avete permesso di conoscere un nuovo piatto favoloso,grazie ci vediamo da voi

      Elimina
  2. ..ne mangerei uno dietro l'altro come se fossero ciliegie :-P
    Golosissima ricetta, buona domenica Paola e a presto <3

    RispondiElimina
  3. Come ho letto amaretti non ho potuto resistere ed eccomi qua a gustarmeli .. posso favorire?
    Un bacio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco e hai fatto benissimo,certo favorisci pure,qui sono finiti in un battibaleno,buoni ed anche veloci,felice domenica

      Elimina
  4. Ci credo siano terminati in un battibaleno, ottima anche la tua versione, ti aspettiamo da noi il mese prossimo, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, sei gentilissima,certamente il prossimo mese ci sarò, ho già visto che golosità ci regalate e voglio provare a farli anche io, a presto

      Elimina
  5. deliziosi, uno tira l'altro!! buona serata!!

    RispondiElimina
  6. buonissimi vero? proprio una ricetta perfetta! alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si una ricetta golosa,facile e bella,alla prossima,un abbraccio

      Elimina
  7. Che bontà questi amaretti ideali da regalare in vista del Natale! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo,ottimo regalo,grazie dell'idea e di essere passata,buon inizio settimana

      Elimina
  8. Sono buonissimi questi biscotti. uno tira l'altro! buon lunedì :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si uno tira l'altro,grazie,buon lunedì a te

      Elimina
  9. Interessante la tua versione...
    A quest'ora mi ci vorrebbe proprio un bel biscottino come i tuoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione anche a quest'ora ci vorrebbero due biscottini e un bel caffè, ma qui sono finiti,bisogna rifarli,e visto che sono buoni a tutte le ore dosr doppia ,grazie cara,buona giornata

      Elimina
  10. Buonissimi, li mangerei tutti :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco,condivido,grazie,buona giornata,un bacione a te

      Elimina
  11. Quanto mi piacciono, complimenti Paola!!!!

    RispondiElimina
  12. Quanto sono buoni? Niente a che vedere con quelli del supermercato! Alla prossima

    RispondiElimina
  13. Che buoni gli amaretti, sembrano anche molto semplici da preparare. Li proverò! Questo è il periodo migliore per sfornare biscotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto è proprio il giusto momento,buon fine settimana e grazie di aver ricambiato

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...