martedì 31 maggio 2016

torta di albicocche



sono a dieta una dieta bilanciata che mi permette di perdere i chili (speriamo) 
che ho in più in maniera lenta e si spera duratura
una o due volte a settimana ha nella merenda una brioche da 40 grammi che io finora non ho mai mangiato per paura di ingrassare poi invece mi viene il momento di golosità e sgarro allora ho deciso di seguire alla lettera questa dieta sperando di non osare troppo
sono andata nel blog di Antonietta e ho girato per un pò cercando qualcosa che mi piacesse avevo trovato dei biscotti che comunque contest o non contest farò  e poi ho visto questa torta alle albicocche adattissima per questo periodo inoltre nel frigo avevo proprio 5 albicocche
decido di prepararla,  mi reco in cucina prendo il nuovo frullino
peso, mescolo, monto
vario qualcosa perchè altrimenti non mi diverto
ed  ecco la mia merenda 
peso una fetta
accompaganta dal caffè 
goduria
secondo le regole del recipetionist si può variare un solo alimento
io ho sostituito il latte con altro yogurt
ma vediamo cosa ho usato
2 uova
120 + 1 cucchiaio+ 20 grammi di zucchero di canna
5 albicocche
180 gr di farina 0
 1 cucchaio di farina di riso
20 ml di olio
50 gr di yogurt + 60 gr di yogurt
2 cuccchiaini di lievito per dolci
come si prepara
lavate le albicocche
tagliatele a pezzetti
mettetele in un pentolino con un cucchiaio di zucchero
lasciate cuocere fino a spappolarsi
se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua
lasciate raffreddare
nel frattempo
montate le uova con lo zucchero
aggiugete una volta avuta una spuma
l'olio,lo yogurt tutto(50+60)
la farina con il lievito
mescolate
oliate e zuccherate(20 grammi) lo stampo
versate il composto
aggiungete la composta di  albicocche
in forno a 180° per 30 minuti
lasciate raffreddare un minuto
capovolgete
zucchero a velo
partecipo con questa ricetta al
ospitato questo mese di maggio dal blog la trappola golosa
e qui la ricetta originale

e al contest aspettando l'estate ospitato dal blog petrusina

28 commenti:

  1. Bellissima! carinissimo anche lo stampo, un delizioso dolce fiore!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio sei sempre molto dolce,un abbraccio

      Elimina
  2. Bellissima nella forma e tanto golosa!!!!

    RispondiElimina
  3. Anche la mia nutrizionista mi ha dato 40 g di torta a settimana, una mattina al posto della canonica fetta di pane e marmellata (senza zucchero) ed io non ho mai pensato di rinunciarci :-P vedrai che con un'alimentazione bilanciata non ti sembrerà nemmeno di stare a dieta ed i risultati ti ripagheranno della fatica iniziale ^_^
    Golosissima la tua merenda :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero non mi sembra di stare a dieta non ho mai mangiato così bene,grazie cara,un abbraccio

      Elimina
  4. Questo è proprio il genere di torta che preferisco, soffice e con la frutta, la forma poi è davvero bellissima!
    Baci e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche a me è piaciuta tanto,non avevo mai mangiato un dolce con le albicocche,almeno non lo ricordo,un abcione e buona serata

      Elimina
  5. Paoletta questo dolce è una poesia vera! Nonostante i temporali, la pioggia, la grandine e il freddino.. mette il sole nel cuore! Amo molto i dolci con le albicocche e sarei felicissima di poterlo mangiare con te <3 Bravissima, stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che dolce che sei,anche io saei tanto contenta di poter far due chiacchiere con te con unbel doclee una tazza di tè,chissà che prima o poi non ci riusciamo,un abbraccio forte forte

      Elimina
  6. Che bella e sicuramente ottima torta ..bravissima Paola come sempre!E buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio sei gentilissima,in abbraccio,buona giornata a te

      Elimina
  7. Deliziosissima, sa proprio di primavera! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si,con quella bella frutta colorata,qui oggi cielo grigio e l'aria di primavera non si vede proprio,grazie, un abbraccio

      Elimina
  8. Nel mio regime alimentare controllato (odio la parola dieta!!!) il "dolce" ce l'ho solo al mattino spalmato su 2 fette biscottate, poi raggiunto il peso il mio adorato D'Aquino mi ha concesso 2 biscotti secchi dopo pranzo col caffè (perchè diciamocelo col caffè il dolcetto non può mancare!!!).
    Poi ovviamente come credo succeda al 99% delle persone ogni tanto sgarro, ma se sono in RAC cerco dolci tipo queste tortine (il tiramisù è il sogno di tutte le notti però!!!!).
    Bravissima e molto bello lo stampo!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai mi sono rassegnata dopo Natale devo far la doeta ma arrivo a maggio_giugno per iniziarla e non riesco più a ritornare al mio peso forma o simil forma per cui diete varie per un po' ho provato la Dukan ,ottimi i risultati ma ad un certo punto,quest'anno mi sono sentita come colei che mangiava la plastica,o qualcosa di simile e allora ho cercato una dieta che mi sta facendo mangiare di tutto,poco alcuni alimenti,ma di tutto,è fantastico,mangiare un petalo di questa torta è stato spettacolare e adesso che è finita sto pensando a qualcos'altro,un bacione e grazie,scusa per le tante parole

      Elimina
  9. Che spettaolo!!! deve essere deliziosa.. e che bella la forma.. smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,un bacione a te

      Elimina
  10. Eccobello scoprirti e bella la tua scelta, soprattutto se mi fai pensare che è un "premio" al tuo regime alimentare...continua così perchè avrai tante belle soddisfazioni senza troppe rinunce ;), grazie per la partecipazione, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'incoraggiamento,un abbraccio

      Elimina
  11. che meraviglia di torta: sofficissima senza ombra di dubbio, oltre che buonissima, mi hai fatto venire troppa voglia di provarla:))grazie mille per la condivisone Paola, un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te,provala e fammi sapere sono curiosa di vededre le ue modifiche e poi aggiungo il link alla torta,un abbraccio

      Elimina
  12. Hai un nutrizionista che ti concede il dolce???
    Me lo presenti???
    Ti faccio compagnia nella dieta...ma al massimo prendo una frutta!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia nutrizionista si è arresa, visto che io sgarravo alla fine ha ceduto,ahahah.Se mangi qualche dolce una volta ogni tanto non ingrassi, il problema è proprio quello ogni tanto,io per ora lo peso e così mi regolo meglio,speriamo di ressitere,un bacione e buon 2 giugno

      Elimina
  13. Sono felicissima che una mia ricetta entri a far parte della tua dieta
    Il mio dietologo segue il kio blog e si chiede come faccia io a perdere peso se preparo poi tutta quella roba calorica.
    Ma ilio sehreto è quello di mom assaggiare neppure
    Ora gli parlrrò di te e della mia torta sperando che ne dia un pezzetto alle pazienti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evvai,per la gioia delle golosone come me,ti ringrazio di essere passata,hai un bellissimo blog ma come fai a non assaggiare sei una tosta,felice serata

      Elimina
  14. bellissima questa torta,deve essere buonissima!!

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...