sabato 19 marzo 2016

La Pastiera con crema ..ricetta della tradizione

 


per questo mese noi di Tradizione e Cucina di Casa Nostra
abbiamo scelto come tema  le ricette della tradizione pasquale
io ho scelto la pastiera con la crema
è una variante della pastiera classica
la pastiera è il simbolo della Pasqua,
rappresenta l'arrivo della priamvera
alcune donne preparano la pastiera  con la crema
altre passano il grano
altre ancora preferiscono usare lo strutto -sugna
altre invece usano il burro
come tutte le ricette di tradiizone le varianti sono infinite
la pastiera è il dolce per eccellenza della primavera
è un connubio di sapori, profumi tipici del meridione
del Mediterraneo
non può mancare questo dolce a casa mia per Pasqua
la pastiera si apre domani questo è sacrosanto
se volete la versione classica senza crema andate qui
vediamo cosa occorre
per la pasta frolla
300 gr di farina per dolci
150 gr di zucchero semolato
3 tuorli
150 gr di burro
per il ripieno
1 barattolo di grano cotto
250 gr di latte
3 etti di zucchero
6 uova
700 gr di ricotta di pecora
2 fialette di millefiori
1 bustina di vaniglia
canditi q.b.
300 gr di crema io quella da forno
come si prepara
per la frolla
impastate farina zucchero e tuorli
aggiungete una grattugiata di limone
formate una palla
in frigo per 30 minuti
per il ripieno
fate cuocere il grano nel latte
con un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale
lasciate asciugare il latte
una volta freddo
mescolate
aggiungete le fiale di aroma
mescolate ricotta setacciata e zucchero
unite le due creme
aggiungete i canditi
assemblaggio
stendetella frolla in due sfoglie
rivestite una teglia alta con una sfoglia
mescolate il grano e  la crema
versate nel guscio di pasta
coprite con le strisce
ricavate dall'altra metà di pasta frolla
in forno a 200° per 1 ora circa
spolverizzate con zucchero a velo
si consuma almeno il giorno dopo non prima
vediamo le altre amiche cosa ci regalano
Alessandra, Puglia - scarcella con le uova  
Rita, Sardegna - panada ai carciofi
Carla - Lombardia - "Resta" dolce Pasquale diComo
Michela -  Piemonte- il salame dolce
Paola- io Campania : Pastiera con crema
Ilenia - Toscana : Capretto al forno
Nadina - Basilicata - Squarcieddo di Pasqua con la medicina ( ammoniaca per dolci )
Giovanna - Calabria: - Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero
Katia - Marche : Crescia di Pasqua (salato)
Sonia - Liguria : canestrelli pasquali liguri (dolce)
il nostro banner
Cucina e territorio di casa nostra ricette italiane Liguria Statusmamma gialloblog Giallozafferano facile cucinare dolce veloce
con questa ricetta della tradizione partecipo al contest
 "i dolci della nonna"

34 commenti:

  1. Meravigliosa la pastiera, non consocevo la versione con la crema, bisogna che la provo, perchè è un dolce che adoro. Complimenti, è uno spettacolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti piace la pastiera questa versione va provata,vedrai che ti piacerà,un abbraccio

      Elimina
  2. Risposte
    1. oh,grazie,baci,buona domenica delle Palme

      Elimina
  3. E' FANTASTICA, SEI STATA BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che versione golosissima Paola... questa non mi scappa, grazie!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,provala,vedrai che ti soddisferà,un abbraccio

      Elimina
  5. Risposte
    1. grazie cara,buona domenica delle Palme

      Elimina
  6. Complimenti Paola, amo conoscere le ricette della tradizione italiana e sicuramente la pastiera in questo periodo ha un posto d'onore ^_^
    La tua è splendida :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio sei carinissima,un abbraccio

      Elimina
  7. cHE bontà assoluta, altre parole sarebbero di troppo! :-D Bravissima!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,hai proprio ragione,un bacione

      Elimina
  8. questa pastiera è una bellissima visione per gli occhi immagino per il palato!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per il palato,un abbraccio a te,buon inizio settimana

      Elimina
  9. Complimenti un gran lavoro, ma che soddisfazione con un risultato così!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio sei gentilissima,un abbraccio a te

      Elimina
  10. L'hopreparata una volta sola anni fa.. era veramente buona.. Immgino la tua.. è venuta proprio bene! baciotti e buona settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona, si, tanto buona ti ringrazio,felice settimana a te

      Elimina
  11. ma che bella, complimenti mette l'acquolina solo a guardare!!! buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Anch'io ho realizzato una pastiera tutta particolare! Mia madre mi ha dato una ricetta rivisitata quindi è una pastiera napoletana diventata calabrese!

    RispondiElimina
  13. Che bella! ti è riuscita benissimo, complimenti!
    Buona serata, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,un abbraccio,a te buona giornata

      Elimina
  14. Mai provata ma una mia cara amica Napoletana ogni anno me la regala ....strepitosa!!!!

    RispondiElimina
  15. Che incanto, complimenti cara e con tutto il cuore Buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima,Buona Pasqua a te

      Elimina
  16. Ma quanto è buona la Pastiera vero? E la tua è sontuosa deve essere strepitosa Paola!!Complimenti e tanti tanti auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona buona,grazie cara,auguri anche a te,felice Pasqua

      Elimina
  17. Grazie di aver partecipato, in bocca al lupo!

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...