giovedì 28 maggio 2015

torta paradiso all'olio





















ecco la torta che per sbaglio è finita su un altro post
si vede che sono stanca
inizio a fare cose di fretta e con poca attenzione
vi mando un bacio e vi lascio con questa soffice e golosa ricetta
che ho preparato dopo 30 e più anni che preparo i dolci
non ho mai fatto la  torta paradiso
perchè ogni volta che leggevo la ricetta
mi spaventava la grande quantità di burro,di zucchero e di uova
ed ho sempre rimandato
adesso in un pomeriggio primaverile
ma con un cielo autunnale abbiamo io e mia figlia
le due golosone
deciso di preparare la torta paradiso
ho sostituito il burro con l'olio
ho ridotto lo zucchero
normalmente ci vogliono 300 gr di burro
e 300 gr di zucchero 4 tuorli e 5 albumi
io invece ho usato
5 uova intere
225 gr di zucchero
225 gr di olio
150 gr di farina per dolci
150 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito
come si prepara
dividete gli albumi dai tuorli
montate i tuorli con lo zucchero
aggiungete l'olio a filo
sempre montando
aggiungete la fecola,la farina il lievito
montate a parte gli albumi
aggiungeteli al composto di tuorli
girate dal basso verso l'alto
con una spatola
imburrate una tortiera
versate il composto
in forno a 180° per 40 minuti
spolverizzate di zucchero a velo
questa volta io ho abbondato
non c'era in giro mio figlio
che dice calorie inutili in più
servite
buona,soffice deliziosa
andata a ruba
perchè mio figlio è arrivato giusto giusto
forse attirato dal profumino
e ovviamente ha tagliato una bella fetta
che offro anche a voi

32 commenti:

  1. Risposte
    1. anche se non è quel famoso dolce questa torta è tanto tanto morbida,semplice e golosa,finita i un battibaleno,un bacione

      Elimina
  2. Interessante questa versione all'olio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si senza burro meno calorie e più genuina,da provare,buon pomeriggio

      Elimina
  3. E' una torta sofficissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto soffice,morbida morbida come un cuscino buon pomeriggio

      Elimina
  4. Che meraviglia Paola, è una torta fantastica, molto soffice è golosa!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, a te auguro una felice sera

      Elimina
  5. Anche io anni fa ne feci una verisone all'olio.. molto più leggera ma golosa.. come la tua!! Da provare.. smack

    RispondiElimina
  6. Ma quanto è buona! deliziosa! deve essere sofficissima .... da provare! grazie per la fettina virtuale :-)
    A presto ....

    RispondiElimina
  7. Favolosa!!!! Ho giusto un languorino ora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti è ottima anche per la merenda,buona serata

      Elimina
  8. ha un aspetto sofficissimO! Dev'essere molto buona :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona,morbida,leggera e genuina,penso che la rifarò presto,un abbraccio

      Elimina
  9. Ha un aspetto delizioso e mi piace l'idea di sostituire il burro con l'olio :-) Brava ^_*

    RispondiElimina
  10. Questa devo proprio provare a farla! E magari a farcirla con quella bella crema della torta paradiso... buonissima, poi è simile al mio post!
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. farcita è ancora più golosa,un bacione a te cara

      Elimina
  11. Sofficissima,da provare.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  12. faccio pochissimo la torta paradiso proprio per via della grossa qt di burro. sicuramente da provare questa alternativa, sembra una nuvola sofficissima :) un bacio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è risultata molto morbida,buon weekend a te cara

      Elimina
  13. Quanti mi piace questa golosa torta, perfetta anche per essere farcita, o da inzuppare così nel latte, la adoro!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco che ti piaccia tanto é un dolce versatile da gustare come si preferisce,un abbraccio

      Elimina
  14. Sai che non l'ho mai preparata neanche io proprio per l'enorme quantità di burro? la tua versione alleggerita sembra molto soffice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è ed in più ho usato l'olio invece del burro,buon inizio settimana

      Elimina
  15. Guardando la foto, il risultato non sembra aver risentito delle riduzioni e sostituzioni che hai apportato alla ricetta. Ha un aspetto fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qui è andata a ruba,un abbraccio

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

contest

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...