sabato 27 dicembre 2014

lastra di cioccolato variegato



dopo tre giorni di cucina matta e dipseratissima
per parafrasare Leopardi
eccovi con una ricetta non ricetta
un'idea per prolungare le feste
con poca fatica ma tanta golosità
lastra di cioccolata variegata
doveva essere diversa ma mio figlio
si è mangiato una parte degli ingredienti
il cioccolato bianco si è salvato
solo perchè ben nascosto
gli ingredienti 
sono pochi
due soltanto
200 gr di cioccolato a latte
50 gr di cioccolato bianco
 la preparazione è altrettanto semplice
sciogliere a bagnomaria
il cioccolato a latte
versarlo su  carta forno
sciogliere il cioccolato bianco
aggiungerlo su quello al latte
mescolare con uno stecchino
in frigo per qualche ora

28 commenti:

  1. Nessuno può resistere al cioccolato..anche con la pancia piena non si può mai dire di no :-P
    Buon proseguimento festaiolo cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio così anche da noi tutti me lo richiedono,in primis mio figlio,e sinceramente anche io,buon proseguimento di feste anche a te cara,un bacio

      Elimina
  2. Adoro queste cosine cioccolatose.... che goduria cara!!!!

    RispondiElimina
  3. impossibile resistere al cioccolato, io non riuscirei mai a dire di no:)) complimenti per la golosissima preparazione:))
    un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. adoro il cioccolato e mi piace moltissimo la tua proposta!

    RispondiElimina
  5. Un'idea carinissima! Anch'io prendevo d'assalto gli ingredienti mentre mia madre faceva dei dolci. Se si trattava di cioccolato, poi...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente il cioccolato fa gola a tutti,grazie di aver ricambiato,felice sera

      Elimina
  6. Ma che bell'idea Paola!!!!
    I golosoni di casa apprezzeranno, eccome se apprezzeranno!!
    Un mega abbraccio e tanti cari auguri di Buone Feste
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hanno aprezzato tutti anzi richiedono il bis e non solo,buone feste a te

      Elimina
  7. Ciao Paola!! Golosa questa lastra. Anche io faccio fatica a tenere nascosto il cioccolato, soprattutto quello bianco che piace tanto alla grande.
    Ti seguo anch'io!!!! Un abbraccio e un sereno 2015.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi sei costretta come me a trovare sempre nuovi nascondigli,un bacione e grazie,sereno 2015 a te

      Elimina
  8. Ciao Paola, ricambio la visita con grande piacere! Il richiamo del cioccolato è una tentazione irresistibile, complimenti sei stata bravissima...adoro queste meravigliose barrette! Il tuo blog è veramente bello, ricco di ricette fantastiche come i piccoli panettoncini! Adesso ti saluto perché devo esplorare il tuo bellissimo blog! Un grande abbraccio Laura :-):-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Laura spero di essere all'altezza delle tue aspettative,a presto

      Elimina
  9. Il cioccolato è buonissimo ( a chi non piace? ) se poi si uniscono due tipi di cioccolato diventa ancora più buono.
    Buon anno a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ara,felice sera e di nuovo buon anno

      Elimina
  10. Bella idea la userò tagliandola in forme geometriche per decorare le torte...AUGURI PAOLA PER UN MERAVIGLIOSO 2015 A TE ED AI TUOI CARI !!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava,buon 20\5 a te ed i tuoi,un bacione

      Elimina
  11. bella e buona...auguri di buon anno ^_^

    RispondiElimina
  12. mmmm paola golosi! ne vorrei un pezzetto!!
    tanti cari auguri per il nuovo anno e un grande abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volentieri te lo passo un bel pezzettone,un bacio e buon anno a te

      Elimina
  13. E chi non vorrebbe un pezzetto o anche 2 di questa infinità delizia...?!! :-PP
    Buon 2015 cara,a te e famiglia!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione qui me lo richiedono,buon anno anche a voi tutti

      Elimina
  14. Semplicemente delizioso!!! Un bacione e tantissimi auguri di buon anno!!!!!

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...