mercoledì 9 gennaio 2019

Hummus con gambi di carciofi

cioccolatoamaro.paola
in forma dopo le feste è il nuovo tema dell'idea menù di oggi
direi che ci vuole
anche se non si è ingrassati
ci vuole un ritorno alla normalità
ad una alimentazione più sana,più regolare
senza togliere il gusto
io oggi vi propongo l'antipasto
un hummus di gambi di carciofi
leggero sano ma anche un riciclone bello grosso
andiamo  a vedere
venite con me

venerdì 4 gennaio 2019

arriva la neve e partono le zuppe…zuppa portoghese caldo verde

cioccolatoamaro.paola
buongiorno e soprattutto buon anno
ultimamente sono stata poco presente
ma la voglia di fare non c’è stata
quella di proporre invece tanto
ho cucinato e qualche volta fotografato
ho tanto guardato in giro
e voi così attivi mi avete invogliato a fare
ecco oggi ritorno con un piatto caldissimo
il meteo qui ha messo da giorni l’allerta per la neve
anche a bassa quota e come previsto questa notte
è scesa non abbondantissima ma l’ha fatta
bello vedere tutto bianco e per chi invece deve lavorare un pò meno
comunque ieri sera c’era un’arietta niente male e allora in giro sui libri,le riviste per cercare qualche leccornia per la befana ho trovato questa zuppa
Caldo verde zuppa portoghese
                               ricetta presa dalla rivista SALE e PEPE di gennaio 2008
il nome prende ispirazione dal verde della verza
tagliata a striscioline
è un piatto tipico della cucina lusitana
gli ingredienti semplici e invernali li avevo e allora l‘ho preparata
buonissima riscalda davvero più di una coperta
cioccolatoamaro.paola
la dose per tre + uno
cioè noi tre l’abbiamo mangiata
mia figlia assolutamente no
ha detto che puzzava(l’odore della verza) 
lei non ha mai mangiato una verdura
dicevo noi tre più un piattino per il blog
ma vediamo cosa occorre
500 gr di verza
5 patate
olio
sale
prezzemolo
2 pezzi di salsiccia
pane raffermo
1 litro e mezzo di acqua
 come si prepara
sbucciate le patate
tagliatele a cubetti dopo averle lavate
lavate la verza
tagliatela a striscioline 
in una pentola capiente
versate le patate e l'olio 2-3 cucchiai
lasciate rosolare qualche minuto
girando spesso
aggiungete la salsiccia spellata e fatta a pezzetti
aggiungete 1 litro e mezzo di acqua
le striscioline di verza
girate un pò salate
coprite con il coperchio
lasciate cuocere per 30 minuti
fino a quando la verza è cotta
se si asciuga troppo aggiungete qualche tazza di acqua,
le patate si sono un pò disfatte creando una cremina
e si sente l'odore della verza
versate nei piatti
aggiungete il prezzemolo
servite con pane raffermo
NOTE: mio figlio ha aggiunto il riso lessato.
qui è ciò che appare dalla finestra di casa mia
cioccolatoamaro.paola
a presto con altre delizie

dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...