lunedì 29 luglio 2013

push up ice cream al caffè ovvero gelato da passeggio



175 gr di zucchero
2 uova
200 ml di latte
20 gr di cacao
2 cucchiai di caffè liofilizzato

montare uova e zucchero
aggiungere il latte
mettete sul fuoco
girate
aggiungete il cacao ed il caffè
continuate a girare
fino quasi a velare il cucchiaio
attenzione non deve arrivare al bollore
altrimenti impazzisce
2 ore in frigo
versate nella gelatiera per 30 minuti
ho utilizzato questi stampini della ditta martellato.
servite

sabato 27 luglio 2013

zuppa inglese senza forno




2 bustine di savoiardi
1/2 l di crema pasticciera
cioccolato tritato
alkermes
scaglie di cioccolato




preparate la crema
4 tuorli
io 3
3 cucchiai di farina
1/2 l di latte
2 cucchiai di zucchero
mescolate tuorli zucchero e farina
aggiungete il latte a filo girate
mettete sul fuoco a cuocere sempre mescolando
una volta cotta dividetela in due parti ad una aggiungete il cioccolato
mescolate prima che si raffreddi

prendete un piatto o una pirofila
sul fondo posizionate i savoiardi bagnati con alkermes mescolato con acqua
coprite con uno strato di crma al cioccolato
coprite con altri savoiardi bagnati
io per mancanza di savoiardi
ho solo bordato la teglia 
lasciando libero al centro
sopra un ultimo strato di crema pasticciera
completate con scaglie di cioccolato
mettete in frezeer per 15- 20 minuti
il tempo di rendere freddo il tutto









giovedì 25 luglio 2013

pane alla griglia



ho scoperto di non aver il pane ma non avevo 

voglia di uscire, giro nel web e trovo questa 

ricetta che ti permette di fare un pane 

veloce, vi do la ricetta qui l'originale;

per preparare questo pane alla 


griglia ho usato la farina donatami dalla 

ditta il Molino Chiavazza,è risultata ottima 

per la panificazione:


ingredienti per 5 panetti

          

270 gr di  farina 0 il Molino Chiavazza


150 gr  di acqua

5 g lievito secco 

20 g olio EVO

preparazione

mescolate tutti gli ingredienti

formate 5 palline

stendetele

appoggiatele su un canovaccio

copritele con un altro canovaccio

mettete a scaldare la griglia

appoggiate due pani

lasciate cuocerle

dopo un pò giratele dall'altro lato 

 fate cuocere.


Ottime, pensavo che non piacessero

sono finite subito e qualcuno ne cercava 

ancora.









martedì 23 luglio 2013

ditaloni furbi con il pesce

 ho scoperto la ricetta  di questo piatto 
di pasta "furbo" molti anni fa
su un quotidiano  se non sbaglio
 il "Corriere della Sera" 
consigliavano questa ricetta 
per la pasta con il pesce spada
era estate,ero a Napoli,subito la preparai 
 da allora ogni volta che ho poco tempo preparo questa fantastica ricetta
che ti permette di sporcare 
una sola padella
aggiungendo quello che ho in casa 
anche solo pomodoro 
vi passo la ricetta 
se volete provatela
ingredienti per 4 persone
4 etti di pasta formato ditaloni
1 pacco di cozze
5 etti almeno di gamberi
pomodoro passato 5 cucchiai 
sale 
 volendo pepe
olio
preparazione
fate aprire le cozze dopo averle lavate
in una padella 
in una padella capiente 
per contenere anche la pasta
versate il sugo di pomodoro, l'olio 
qualche cucchiaio di acqua
lasciate bollire
aggiungete la pasta cruda
lasciate cuocere
aggiungete ogni tanto un pò d'acqua
e i gamberi e le cozze sgusciate poco prima che sia cotta la pasta
girate spesso
servite con prezzemolo e pepe se gradite
partecipo a questi contest



sabato 20 luglio 2013

sgonfiotti di merluzzo



Sono alla  ricerca di qualcosa di diverso, ho voglia di sgarrare ma voglio un salato e non voglio lavorare troppo, ho cercato e scartato ricette di tutti i tipi poi guardo tra le ricette raccolte dal web e noto una ricetta che prevede il salmone
io non ho il salmone ma ho del merluzzo lesso
va benissimo, proviamo e mentre peso, modifico
speriamo che vada bene ho sempre un leggero duppio quando cambio gli ingredienti
questa ricetta prevede il salmone ma anche la farina di riso che io ho ma non voglio usare
guardo nello scaffale dove ho gli ingredienti vari e rivedo la farina di ceci, l'ultima volta che l'ho usata mi ha date molte soddisfazioni, riproviamo, ecco cosa è venuto fuori qui la ricetta a cui mi sono ispirata

Ringrazio il Molino Chiavazza per le farine che mi ha donato sono state utili ma soprattutto mi ha dato modo di sperimentere alcune  che non avevo mai prima usato.
GRAZIE

350 gr circa di merluzzo lesso
1 uovo
2 cucchiai di farina 00  io il Molino Chiavazza
3 cucchiai di maizena
1 cucchiaio di farina di ceci il Molino Chiavazza
1/2 cucchiaino di lievito per torte salate
acqua minerale q.b.
olio di semi di arachidi

preparate la pastella  che deve essere densa
mescolate con una forchetta l'uovo, il sale
 e le varie farine 
se necessario un pò d'acqua minerale
io l'ho aggiunta per renderla meno pesante
versateci dentro i pezzi di merluzzo spinati
girate
in una padella l'olio
quando è caldo con un cucchiaio versate i pezzi di pesce con pastella
lasciate friggere
girate



buon appetito
partecipo a questi contest  e raccolte





giovedì 18 luglio 2013

mousse light con pesche caramellate e amaretti e Tag dell'estate

per 2 persone
ricetta semplice, fresca ma golosa

2 pesche
2 cucchiai di zucchero di canna
6 amaretti
125 gr di philadelphia light
125 gr di yogurt bianco light
1-2 cucchiai di zucchero di canna

tagliate le pesche e lasciatele cuocere 
in una padella antiaderente ben calda 
per 3-4 minuti
aggiungete lo zucchero 
lasciate caramellare
spegnete
in una ciotola mescolate yogurt,
 philadelphia e zucchero
che verserete in un bicchiere



coprite con le pesche e gli amaretti sbricciolati
3 per ogni tazza
coprite con un cucchiaino di zucchero caramellato sciolto
ponete in frigo per qualche minuto
servite

Considerazioni:
molto buono, fresco leggero
ottimo il gusto dell'amaretto 
che si è sciolto un pò
si possono anche sostituire gli ingredienti 
light con altri più saporiti
mascarpone invece di philadelphia
yogurt intero invece di quello light
o ancora metà yogurt e metà panna

Ringrazio Mila del ilmestolobirichino.blogspot.it/
per avermi regalato questo tag dell'estate
approfitto anche per consigliarvi di visitare il suo blog , è fantastico





Ora tocca dire perchè mi piace l'estate in 10 punti, ci provo:
1)non c'è  scuola;
2)c'è frutta e verdura golosa e colorata;
3)c'è il sole per più ore al giorno ed il cielo è sempre chiaro e non cupo; 
4)ci si veste colorato e fresco,si usa molto il bianco;
5)si pùò camminare liberamente senza la paura della pioggia(tranne quest'estate);
6)stare a bagno nell'acqua di mare; 
7)lavarsi i capelli e farli asciugare al sole soprattutto dopo un bel bagno nel mare, così vengono ricci ricci;
8)si pùò far tardi la sera;
9)non c'è la sveglia;
10)anche se può sembrare una ripetizione c'è il COCOMERO, che io amo, vivrei solo di quello.
Ora passiamo a regalare il tag ad 8 blog che seguo, mi piacciono e li trovo splendidi, vi invito a visitarli:
  
1dolcipocodolci
2fablesucre
3)siulagolosa 
4)dimagriscicongusto
5)ilmondodeidolci
6)pucca70
7)monemcuisine
8)lauramade

martedì 16 luglio 2013

bruschette al tonno

cosa serve per questa ricetta veloce e fresca
pane raffermo 2 fette a testa
qualche pomodoro
una manciatina di rucola
tonno sott'olio
io fresco 
olio
sale
basilico
se volete cipolla
far abbrustolire il pane
volendo potete strofinare l'aglio sul pane
condite con olio e sale 
tutti gli ingredienti
appoggiate uno strato di rucola sul pane
 poi i pomodori ed il tonno a pezzi qua e là un filo d'olio
buon appetito
potete aggiungere ciò che più vi piace

domenica 14 luglio 2013

gelato al cioccolato

160 gr di zucchero 
da montare con 2 uova
aggiungere 200 ml di latte caldo 
nel quale avete sciolto 
130 gr di cioccolato fondente
mescolare
versare nella gelatiera per qualche ora
se invece non avete fretta
qualche ora in frigo
e 30 minuti in gelatiera
servite accompagnato con cialde, biscottini o semplicemente da solo
io ho aggiunto dell'orzo soffiato

giovedì 11 luglio 2013

torta salata con tonno e pagina di ricette estive

ho inserito una pagina di ricette estive se volete andare a guardare ecco il link qui
ormai quando devo usare il tonno nelle ricette mi viene istintivo prendere il tonno fresco e fare come qui
per questa ricetta ci volevano più peperoni che io ho scoperto troppo tardi di non avere
è venuta comunque morbida , è una ricetta della rivista Sale e pepe di qualche anno fa

ingredienti


100 gr di tonno sott'olio

io ho messo 150 grammi 
 50 gr di mollica di pane raffermo
7 uova
 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato 
 2 peperoni
io 1 solo
1 cucchiaio di prezzemolo
capperi ed erba cipollina
10 olive verdi
 4 cucchiai di latte 
sale q.b.


in una ciotola sbattere le uova con il sale ed il parmiginano ed il latte

aggiungere il tonno sbriciolato, il peperone, il pane,i capperi, le erbe e le olive 
tagliate a pezzetti  
mescolare tutto
foderare una teglia da crostata 
con carta forno
versare il composto
livellare
in forno a 180° per 20 minuti
servire accompagnato da pomodori in insalata
PARTECIPO AI CONTEST:


mercoledì 10 luglio 2013

pane-torta alla crusca per la dieta dukan



l'originale prevedeva farina gialla e farina 00 ma io ho usato la crusca per motivi dietetici
vi passo la ricetta da me usata, buonissima comunque

60 gr di crusca d'avena
60 gr di crusca di frumento
1 bustina  di lievito per torte salate
1 uova
 1 dl di latte
30 gr di formaggio morbido spalmabile
20 gr di yogurt bianco
3 cucchiai di olio EVO 
sale

frullate le crusche per farle diventare sottili come una farina
aggiungete il sale ed il lievito
l'uovo, l'olio, il formaggio, 
lo yogurt, il latte
mescolate tutti gli ingredienti
fino ad ottenere un composto omogeneo
foderate con carta forno uno stampo 
da plum cake da 0,7 litri
versate il composto
livellate
in forno a 180° per 35 minuti
potete servirlo come pane 
accompagnandolo a secondi di affettati
 di formaggi e verdure  o ortaggi cotti
 molto buono






lunedì 8 luglio 2013

sorprendente gelato di yogurt e anguria


questo gelato è molto particolare non per gli ingredienti che sono tipicamente estivi e per giunta anche light ma per il modo di prepararlo
è permesso anche a chi non ha la gelatiera 
leggendo scoprirete che è buffo il modo in cui si prepara
è molto buono, leggero e fresco
se volete vedere l'originale http://ricette.pourfemme.it/
ingredienti
2 vasetti di yogurt bianco da 150 gr
350 gr di polpa di cocomero a pezzi
120 gr di zucchero a velo

mettete l'anguria e lo yogurt nel frezeer a gelare in due ciotole separate

una volta gelato 
mettete nel boccale del bimby o nel frullatore
zucchero, yogurt messo fuori dal frezzer 10 minuti prima, 
per farlo leggermente sciogliere,
 e   l'anguria a pezzi
per 20 secondi frullate alla massima velocità
poi per 20 secondi alla velocità media
spatolate
il gelato è pronto

sabato 6 luglio 2013

pizza veloce: impasto con patate

 

ringrazio il Molino Chiavazza per avermi fatto dono di alcuni dei fantastici loro prodotti che ho utilizzato per preparare queste pizze,veloci e  diverse dal solito; se vi viene voglia all'immprovviso di pizza e non volete andare a comprarla questa ricetta fa per voi, mezz'ora  di lievitazione come dice la ricetta e il tempo di farcire e cuocere ed è tutto pronto;
per la ricetta originale potete guardare qui

Impasto prima della breve lievitazione

INGREDIENTI PER 4\5 PIZZE 

500 gr di farina 00 il Molino Chiavazza
20 gr di lievito di birra 
 150 ml di yogurt bianco magro
300 ml di latte  scremato tiepido
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale fino


impasto dopo la lievitazione

40 gr di fiocchi di patate (preparato per il purè)
io una patata lessata e schiacciata
120 ml di olio io evo 


per condire le pizze
sugo fatto con pomodorini ciliegina
 mozzarelle
 fette di prosciutto cotto
un pizzico di sale
1 filo d'olio EVO deciso

preparazione

 scaldare il latte 
quando il latte è tiepido unire il lievito di birra  ed un cucchiaino di miele  che migliora la levitazione
 mescoliamo  fino a far  sciogliere il lievito
in una ciotola mettiamo la farina 
aggiungiamo il  sale, lo yogurt, la  patata,  l'olio  ed infine  il latte con il lievito ed il miele 
 amalgamiamo tutti  gli ingredienti
impastiamo 
aggiungiamo 2 belle manciate colme di farina  ed  impastiamo
impastiamo per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo se necessario aggiungiamo altra farina 
io ne ho aggiunto 4 pugni
lasciamo  lievitare nel forno caldo circa 40°
dopo 45 minuti
sgonfiamo la pasta
dividiamolo in 5 pezziungiamo le teglie con olio evo 
stendiamola pasta  formando 5 cerchi
farciamo come preferite
io ho fatto così: 






mozzarella a pezzi,pomodori da insalata tagliati a fette e tanto origano, basilico un pò di sale e un filo d'olio







pomodorini, sale - olio mentre l'altra zucchine tagliate a jullien, formaggio tritato sale 











patate a fette, mozzarella



Facciamo cuocere a 180\200° per 20 minuti

BUON APPETITO 


mercoledì 3 luglio 2013

pasticcini di marmellata

 

pasticcini con ricetta di biscotti
ho preso una ricetta dal blog La vetrina del Nanni, il maestro,questa è l'originale e l'ho modificata rendondo un impasto non più frollo ma elastico

160 gr di burro morbido
50 gr di stevia
1 uovo
 135 gr di marmellata di fragole fatta da me senza mela e senza zenzero
400 gr di farina oo il Molino Chiavazza
1/2 bustina di lievito per dolci

ho montato il burro con la stevia e la marmellata di fragole
ho aggiunto la farina ed il lievito
ho impastato e messo nel frigo 
per 1 ora e 30 minuti
ho messo l'impasto nel sac a poche
premuto sulla carta forno
in forno a 180° per 20 minuti
poi ho farcito o decorato con crema gianduia
mia figlia ha detto ma sono morbidissimiiiiiiiiiii











dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...