giovedì 12 febbraio 2015

crema di sanguinaccio senza uova e senza sangue di maiale


























oggi giovedì grasso
è proprio quello che ci vuole
crema di sanguinaccio
senza uova e senza sangue
ricetta antica 
modificata per la mancanza
del sangue di maiale
che oggi non si può più usare per legge
ma che comunque non avrei usato lo stesso
questa ricetta mi è stata data da Arturo
un collega di mio marito
il cui papà era uno chef 
ed aveva elaborato non so come e con chi
questa ricetta per servirla a carnevale 
accompagnando la crema con chiacchiere
o savoiardi
non è una crema al cioccolato 
perchè ha una consistenza diverssa
è molto più densa proprio come il sanguinaccio
è molto ma molto simile al sanguinaccio 
che si preparava un tempo
lo so che chi non lo mangiava 
non ne sente l'esigenza 
ve lo consiglio è davvero da provare
ho aggiunto la frutta candita 
come si faceva anticamente
ma potete ometterla
vediamo cosa occorre
150 gr di cacao
300 gr di zucchero
1/2 litro di latte
2 cucchiai di fecola di patate
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di vaniglia
1 cucchiaino di burro 
frutta candita q.b.
zucchero in granella
come si prepara
in una pentola mescolate molte volte
le polveri
(cacao,fecola e zucchero) 
fino a eliminare tutti i grumi
aggiungete il latte a filo
mescolate
sul fuoco girate fino a cottura
aggiungete cannella,vaniglia e burro
lasciate freddare
aggiungete la frutta candita
servite con savoiardi o chiacchiere
con questa ricetta partecipo
 al contest dell'Italia nel piatto
ricette  di Carnevale della tradizione
io partecipo per la Campania
con la mia crema sanguinaccio
http://www.litalianelpiatto.blogspot.it/2015/02
la-raccolta-di-febbraio-carnevale-i.html

33 commenti:

  1. ecco... meno male l'hai specificato che era senza sangue, altrimenti non so se sarei venuta a leggere...
    invece così sembra davvero deliziosa, complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho immaginato che messuno sarebbe vemuto,il non sarei andata,grazie cara

      Elimina
  2. Ecco..meno male che hai spiecificato! hihihi.. questa versione mi piace.. è golosissima.. smackkk

    RispondiElimina
  3. io l'ho fatto martedì con le chiacchiere o frappe che dir si voglia! delizioso! ho messo anche cioccolato fondente! Proverò anche questa tua versione! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dovrò provare la tua.grazie cara

      Elimina
  4. Guarda che se usavi il sangue di maiale avrei cambiato pagina immediatamente....ahahahah.....
    Che buona la tua crema di sanguinaccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrei cambiato pagina anche io,un bacione carissima

      Elimina
  5. Guarda che se usavi il sangue di maiale avrei cambiato pagina immediatamente....ahahahah.....
    Che buona la tua crema di sanguinaccio!!!!

    RispondiElimina
  6. un'ottima alternativa... grazie di aver partecipato al nostro contest!

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola, ti faccio i miei migliori complimenti per questa splendida crema (hai fatto bene a specificare che no contiene il sangue di maiale!), sicuramente buonissima, l'aspetto è poi troppo cremoso, invitante e goloso, bravissima Paola:))
    un bacione e grazie mille per l'ottima ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per i tanti complimenti,felice giornata

      Elimina
  8. Sììììì, che goduria cioccolatosa... posso affondarci un cucchiaino???? Baci Paola!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Affonda,affonda pure,un nacio a te carissima

      Elimina
  9. Mi sembra, anzi è una meraviglia senza tempo grazie assai
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  10. Sono sincera se c'era il sangue di maiale non leggevo neanche la ricetta....brrrrrr!!! mi vengono i brividi!!!
    Invece tu hai riprodotto la ricetta adatta a tutti!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido anche io non riesco ad immaginare una crema con il samgie,bla,lasciamo perdere questa dolce crema è davvero golosa

      Elimina
  11. che cosa buona che hai fatto!!! non conoscevo questa ricetta, brava!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ricetta esclusiva di Arturo,un bacio a te

      Elimina
  12. che buona non conoscevo la ricetta :P buon we

    RispondiElimina
  13. ottima crema.buon we a te cara

    RispondiElimina
  14. Che bei ricordi che mi riaffiorano in mente . . . il sanguinaccio mi ricorda tanto la mia nonna e l'infanzia ^_^ ! Devo assolutamente provare questa ricetta . . .
    Volevo farti i miei complimenti per il blog al quale mi sono appena unita per non perdere di vista alcuna novità culinaria . . . se ti va di passare dalla mia neo pagina mi trovi su scrignodidelizieglutenfree :)
    Complimenti ancora ! A presto ^_^

    RispondiElimina
  15. LIBIDINE PURA!!!!!!!!!!!!! E non aggiungo altro ^_^!! Baci

    RispondiElimina
  16. Complimenti e grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
  17. Quando ho letto sanguinaccio senza sangue ci sono rimasta e mi piace un sacco l'idea, in più è anche semplice da realizzare e secondo me, anche se non li amo particolarmente, i canditi ci stanno benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i canditi sono un'aggiunta classica,normalmente io lo faccio senza,grazie cara e felice sera

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...