domenica 15 febbraio 2015

caccavelle croccanti con ragù di coniglio alla grappa e pepe rosa piatto senza glutine





















ho ricevuto a casa un pacco con su scritto Ditta Gragnano
che felicità
io che venga da Napoli dove questa pasta
è famosa,utilizzata da tanti
ricordo che una volta con alcuni colleghi siamo andati
in fabbrica a comprare vari formati di pasta Gragnano
che buona
la tenevamo come una reliquia
da utilizzare per le grandi feste,le grandi occasioni
quando ho visto il pacco immagiante lo stupore e la contentezza
è vero che partecipo al contest
ma non avevo notato che fosse la ditta Gragnano
per cui ho cercato una ricetta adatta a questa pasta
volevo fare qualcosa di spettacolare,strano
ma poi mi sono detta che anche l'uso di prodotti semplici e genuini
possono rendere un piatto speciale
 allora ho cucinato queste
caccavelle croccanti con ragù di coniglio alla grappa  e pepe rosa
vediamo cosa occorre
2 cosce di coniglio
1/2 bottiglia di salsa di pomodoro
3 caccavelleGragnano senza glutine
1 bicchierino da liquore di grappa chardonnay
del Trentino
sale
olio
pepe rosa
alloro,timo
come si prepara
mettete le cosce di coniglio a marinare anche una notte
formate un composto olio,sale,pepe rosa,alloro,timo,aglio
passate le cosce in questo condimento
lasciate marinare per qualche ora
se lasciate marinare tutta la notte
allora coprite e mettete in frigo
prendete le cosce pulitele dagli aromi
lasciatele cuocere in padella
aggiungete il condimento
coprite con il coperchio
quasi a fine cottura
aggiungete la grappa
lasciate sfumare
mamma mia che profumo in casa
delizioso
lasciate raffreddare
tagliate il coniglio in piccoli pezzettini
mettete il pomodoro a cuocere con sale e olio
aggiungete il coniglio
fate lessare la pasta per 15 minuti
scolate le caccavelle senza glutine di Gragnano
farcitele con il  ragù di coniglio
mettete in un piatto da forno
infornate per 15 minuti
diventeranno croccanti fuori sui bordi
morbide dentro dove vi è il sugo
buonissimo
vi consiglio questo piatto completo
adatto per la forma della pasta anche ad un buffet
grazie alla ditta Gragnano
partecipo al contest "La vita è bella"
http://www.celiacaperamore.it/
contest-di-compleanno-la-vita-e-bella-se-cucini-la-caccavella/
bannerContest2014


26 commenti:

  1. Ciao Paola, complimenti per il post e per questo meraviglioso primo piatto, veramente invitante è delizioso!
    Bravissima!
    Un abbraccio e buona domenica pomeriggio!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. Molto interessante il tuo modo di fare il ragù di coniglio... nella caccavella, poi, ancora di più.
    In bocca al lupo per il contest...
    a presto, ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi il lupo,grazie carissima, felice serata

      Elimina
  3. Ottimo il ragù di coniglio.. anche se non lo abbiamo fatto in versione in bianco!! Bella la presentazione nelle caccavelle... ottimo formato.. smackkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,felice serata,un bacio a te

      Elimina
  4. mi piace questo formato di pasta! ottimo il ragù!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. una ricetta ottima grazie ad un sugo troppo gustoso e buonissimo e ad una pasta di qualità eccellente:)). Bravissima Paola, ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara sei sempre gentilissima,un bacione

      Elimina
  6. Ma quanto sono belle, che fantastica pasta... ottima con il ragù di coniglio, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  7. Mi piace questo formato di pasta ed ottimo il tuo sughetto di coniglio!
    My Tester Mania

    RispondiElimina
  8. Buonissima la pasta Gragnano! Ottima anche la tua ricetta. Un bacione

    RispondiElimina
  9. Ciao!

    Bel post e bel blog... Mi sono appena iscritta!!!

    Ho da poco aperto anche io un blog, passa a dare un'occhiata se ti va!

    www.luisanapolitano88.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Que pena que por aquí no tengamos la pasta tan grande, ni esa marca, la verdad es que la receta esta muy bien, besos
    Sofía

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione non è possibile trovare una pasta così grande dappertutto,grazie per i complimenti e puoi usare una pasta diversa viene bene comunque sarà solo meno scenografica,felice sera

      Elimina
  11. Interessante questo condimento con il coniglio...brava Paola!!! Buona serata cara

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola :) Davvero un ottimo piatto, poi adoro le caccavelle come formato di pasta! Bravissima, un bacione e buona serata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie un bacione a te,felice sera

      Elimina
  13. Mai usata questa pasta! Quindi per me una bella novità. Bellissimo il sugo al coniglio, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ,buon martedì grasso

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...