sabato 14 settembre 2013

focaccia di pane con pomodori

Avevo un bel pò di pane raffermo, 
giro nel web e la ricetta 
che mi convince tanto è   questa di Vale
la provo con qualche modifica;
il mio pane è senza sale 
per cui decido una volta bagnato 
di condirlo con sale ed olio;
ho pesato il pane già bagnato
ed è risultato il doppio di quello 
che utilizza Vale.
Vi do gli ingredienti 
e la spiegazione 
anche se semplice.
ingredienti usati da me
800 gr di pane  raffermo 
ammollato e strizzato ben bene
10-12 pomodorini
sale
olio
origano
Rivestite  con carta forno bagnata 
e strizzata una teglia
condite con olio e sale il pane bagnato 
e strizzato
versate il pane nella teglia 
compattatelo con il dorso della mano
posizionate i pomodorini tagliati a metà 
senza togliere i semi
oliate, salate e  spargete l'origano
in forno a 200° per 1 ora
ottima sostituta della solita pizza 
o della classica focaccia   
 BUON APPETITO

24 commenti:

  1. ma dai che bella e gustosa idea!! mi piace!! buon we

    RispondiElimina
  2. Buonissima e poi è davvero una bella idea x utilizzare il pane raffermo..complimenti a te e alla Vale ^_^
    Felicissimo we <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. UN'IDEA GUSTOSA E DAVVERO INNOVATIVA...grazie paola per questa bellissima ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'idea è stata di Vale, io l'ho riprodotta non so neanche se è bella come la sua, buona di certo almeno, baci

      Elimina
  4. Ma che ricettina interessante cara,grazie mille!!!:-))
    Un bacione a presto e felice sabato

    RispondiElimina
  5. Ma questa si che è una genialata!! Ecco come utilizzare il pane raffermo che spesso ci ritroviamo in casa, l'aspetto è assolutamente invitante, la terrò in considerazione non appena mi avanzerà del pane :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto gustosa te la consiglio può essere una opzione alla pizza

      Elimina
  6. Ciao! Una focaccina davvero gustosa, complimenti!
    Che ne diresti di passare da me per partecipare al Link Party "Back to Autumn" su Fragola e Cannella?
    Più siamo meglio è!
    Un abbraccio
    Nina

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola :) Che bello, sono felice che questa ricetta ti sia piaciuta, grazie! :D E' un ottimo modo per utilizzare il pane raffermo (che, diciamolo, non manca mai!) e poi si può condire come più ci piace... Ti è venuta perfetta, complimenti e un abbraccio forte forte <3 Buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per questa ricettona, ti riabbraccio e bacio felice weekend a te

      Elimina
  8. Ciao Paola, vengo qui dal tuo commento. Grazie per aver inserito il contest nella tua pagina.
    Così ho avuto modo di leggerti e apprendo di questa bella idea!
    Vaty

    RispondiElimina
  9. Ciao Paola, complimenti per questa bellissima ricetta, penso che sia un ottimo modo per riciclare il pane raffermo:)....sicuramente è buonissima!!!:) Da provare assolutamente :)
    un bacione e buon fine settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si un ottimo modo per riciclare il pane, è davvero squisita, buona domenica

      Elimina
  10. Ciao, il tuo blog è molto molto carino! Ti lascio un grande abbraccio
    Annalisa lacucinadellaportaccanto

    RispondiElimina
  11. Ciao che bello questo modo di riciclare il pane! Complimenti , un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  12. Ma che idea fantastica! Ho un sacco di pane raffermo che non ho intenzione di buttare! Ottimo! A presto, Erika
    http://giochidizucchero.blogspot.it

    RispondiElimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

riepilogo del calendario dell'Avvento

26 dicembre il calendario dell'Avvento 2019 va in pensione tante le idee da poter ancora usare per queste feste ve le ripropong...