lunedì 8 febbraio 2016

polpette di Carnevale per il Calendario del Cibo Italiano


























quando ero piccola ricordo che mia nonna
per  me la nonna era solo quella materna
poichè la mamma del mio papà è morta quando lui è nato
preparava in questo periodo tante cose buone
ricordo le polpette di Carnevale fra le altre cose
che per quest'occasione si arricchivano di carne di maiale
normalemte le polpette da me si facevano e si fanno di carne di manzo
ma per Carnevale mia nonna diceva che dovevano essere più ricche,più saporite
in effetti sono più buone e più morbide
questa volta mi ha aiutato mia figlia le ha
modellate perfettamente, tutte uguali e della misura giusta
le ho fatto i complimenti perchè non sarei riuscita a fare meglio
come si dice quando l'allievo supera il maestro
è proprio questo il caso
bando alle chiacchiere...... che vorrei tanto mangiare
dopo queste deliziose polpettine
vediamo cosa ho usato
per 30 polpette 
300 gr di carne di manzo tritato
300 gr di carne di maiale tritato
3 uova intere
sale
2 cucchiai di pane grattugiato
io ho sempre usato il pane bagnato
ma il pane che compro qui  diventa troppo molliccio
preferisco aggiungere il pane grattugiato
per il sugo 
pomodoro passato
sale
come si prepara
in una grande ciotola
mettete tutti gli ingredienti
impastate
formate tante palline grosse come noci o poco più
preparate un sugo di pomodoro
a cui aggiungete sale q.b.
appoggiate le polpette
lasciate cuocere alcuni minuti una decina circa
girate le polpette lasciate cuocere altri dicei minuti
servite
se le preparate più grosse devono cuocere qualche minuto in più
sono un'ottimo secondo piatto che piace proprio a tutti grandi e piccoli
con questa ricetta partecipo alla settimana del Carnevale per il
Calendario del cibo organizzato dall'Associazione Italiana Food Blogger
che per questa settimana vede Ilaria del blog soffici quale ambasciatrice
se volete partecipare cliccate qui

26 commenti:

  1. Pensa che mia mamma le fa con carne mista da sempre.. e io le adoro! le polpette al sugo sono le mie preferite! baci e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qui a Pesaro tutti fanno le polpette con carne mista sempre,buonissime vero,la gioia di grandi e piccoli,buona settimana e grazie

      Elimina
  2. nessuno sa dire di no alle polpette al sugo poi ancor di più...
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indubbiamente,è un secondo sicurissimo,un bacione e grazie

      Elimina
  3. e chi rinuncia mai alle polpette ...poi queste sono ancora piu ricche ...quindi un piatto per me grazie !!!un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo certo un bel piatto anche a te,felice sera,un abbraccio a te

      Elimina
  4. Struggenti i tuoi ricordi, non oso immaginare cosa evochino in te queste polpette..grazie x la condivisione e felice inizio settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la tua sensibilità emerge sempre,grazie cara,un bacione e felice settimana a te

      Elimina
  5. Si è proprio vero, mettendo una percentuale di carne di maiale risultano più morbide e saporite ma poi le ricette della nonna, di solito, hanno un valore aggiunto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così le ricette della nonna sono una cosa unica,un abbraccio

      Elimina
  6. Anche mia nonna le preparava con il macinato misto ed erano buonissime:)).Le tue,oltre ad essere gustosissime sono speciali in quanto ricche di valore affettivo:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si sono specialissime,uniscono tre generazioni anzi 4 generazioni,grazie cara,un abbraccio

      Elimina
  7. Anche io metto metà carne di maiale e metà di vitello, compro la carne e la trito io, rimangono più morbide. Buone, buone anche le tue !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un tempo lo facevo anche io ,tritare a carne in casa le rende ancora più buone,un abbraccio

      Elimina
  8. Anche a me le polpette piacciono con la carne mista che le rende più morbide e gustose e con quel meraviglioso sughetto che rende inevitabile una bella scarpetta. Sicuramente questa ricetta per te avrà un valore unico con il carico di felici ricordi che contiene!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e bene si quel sughetto chiama la scarpetta,che ricordo tentavo di fare,insieme a qualche cugina,quando mia nonna si distraeva,baci a te

      Elimina
  9. Ma che belle! polpette come se ne fanno qui da noi, proprio una prelibatezza!
    Buona settimana del carnevale, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,buona settimana a te,un abbraccio

      Elimina
  10. Che buone Paola, miste sono più saporite. ;)
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido,morbide e goloseun abbraccio e grazie

      Elimina
  11. Quanto mi piacciono le polpette... con questo sughetto poi... posso fare la scarpetta????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ebbene si,l'abbiamo fatto in tanti,buona vera,un abbraccio e grazie

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...