domenica 10 maggio 2015

torta con crema di latte e fragole































in ritardo come sempre questo è un post riparatore
mi sono regalata questa torta a tre piani
a dire il vero la ricetta è la stessa che trovate qui
l'ho rifatta perchè un anonimo mi ha detto che
l'impasto fuoriesce dallo stampo
e non si cuoce al centro
a me non è uscito fuori niente
anzi la torta è più bassa dello stampo
ma anche a me al centro non si è cotta completamente
dopo 40 minuti ho tagliato la calotta
l'ho lasciata cuocere altri 15  minuti
poi l'ho rifatta nel forno grande
perchè devo precisare che io ho  usato il forno piccolo
se per le altre torte non c'è differenza
per questo stampo alto la differenza si nota
e ho lasciato cuocere l'impasto a 160° per 60 minuti
qui dipende un pò dal forno
io non lo preriscaldo perchè altrimenti le pietanze si bruciano
ma ricordo che il forno di mia mamma doveva essere preriscaldato
vi dovete regolare con il vostro forno
riporto ricetta e farcitura
400 gr di farina per dolci
100 gr di fecola
250 gr di zucchero semolato
265 g di uova da me 5
200 gr di latte
200 gr di olio
1 bustina di lievito per dolci
per la crema di latte
600 ml di latte
100 gr di farina per dolci
80 gr di zucchero semolato
250 gr di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero semolato
1-2 cestini di fragole





















come si prepara
per la torta di base
in una ciotola montate le uova con lo zucchero
aggiungete l'olio ed il latte
aggiungete la fecola ,la farina ed il lievito
versate nello stampo a tre piani di cm 27 di diametro
o comunque in uno stampo alto con lo stesso diametro
lasciate cuocere a 160° per 60 minuti o poco più
fate la prova dello stecchino
preparate la crema di latte
in una ciotola mescolate la farina e lo zucchero
fate riscaldare il latte
aggiungete il latte a filo al composto farina-zucchero
rimettete sul fuoco
mescolate e lasciate addensare
montate la panna con i due cucchiai di zucchero
tagliate le fragole
se volete zuccheratele ed aggiungete limone o liquore
 io non l'ho fatto
assemblaggio
ho capovolto la torta e
l'ho svuotata della mollica
ho tagliato la mollica
ho lasciato una fetta sottile per chiudere la torta
ho mescolato crema di latte e panna
girando con una spatola dall'alto verso il basso
per non smontare la panna
ho aggiunto le fragole tagliate a pezzi, un cestino pieno
ho mescolato
ho farcito la torta
ho coperto con la fettina sottile
ho capovolto
ho tolto il bordo
ma quello potete lasciarlo e ricoprirlo di fragole
ho spalmato la crema rimasta su tutta la superficie della torta
ho tagliato l'altro cestino di fragole
a metà o a fette
decorato la torta
spolverizzato di zucchero a velo
in frigo per qualche ora
note: la crema di latte è un buon composto non molto dolce
se non dovete aggiungere la panna aggiungete i due cucchiai di zucchero



36 commenti:

  1. Carissima Paola, auguri per oggi e per questa splendida torta...certo che hai fatto un lavorone e anche le spiegazioni sono super dettagliate....deve essere molto buona, morbida e golosa!!! Complimenti, un bacio grande !!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene si ,un grande lavoro e se apro il frigo mi sento soddisfatta, vi è solo una piccola fetta,buon lunedì

      Elimina
  2. Che meraviglia Paola..è super la tua torta bellissima e molto golosa!!!

    RispondiElimina
  3. Che bella questa torta.. così ricoperta di fragole.. e anche la farcitura è golosissima!!!! smackk e buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,un bacione a te e buon lunedì

      Elimina
  4. Beh sì, si deve conoscere il proprio forno e in base ad esso regolarsi con i tempi di cottura. Io, ad esempio, cuocio il pan di spagna o le torte "importanti" nel forno grande, perchè mi garantisce una cottura più uniforme e una temperatura più costante rispetto a quello piccolo, che tende ad avvamparmi le cose :D Ad ogni modo, complimenti perchè la torta è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai il forno grande lo uso solo quando la teglia non va nel poccolo altrimenti trovo piccole soluzioni la crta forno per coprire la torta,accendo la ventola,metto la teglia più in basso e così via,un bacione cara e grazie

      Elimina
  5. Che bellissima torta che ti 6 regalata..complimenti!

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa torta, mi piace molto con tutte queste fragole :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio,a presto,un bacione a te

      Elimina
  7. E' bellissima, chissà che buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona,buona,fresca e golosa,un bacio

      Elimina
  8. E' bellissima! un trionfo di fragole! la cremma deve essere una delizia!
    Buon inizio settimana, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti la crema è stata una vera scoperta,più buona della classica pasticcera,alla prossima e buon lunedì

      Elimina
  9. Adoro la crema latte!!! Una torta bellissima e tanto golosa, bravissima Paola!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,di sicuro ci vediamo da te

      Elimina
  10. Favolosa questa torta di fragole! Certo che hai avuto un bel po' di lavoro da fare ma ne è valsa la pena :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata ben ripagata,,grazie cara,felice giornata

      Elimina
  11. La conoscenza del proprio forno è fondamentale per la riuscita dei dolci soprattutto. L'indicazione della temperatura e del tempo di cottura sono assolutamente dei consigli ma bisogna avvalersi sulla propria esperienza, c'è poco da discutere :)
    Bravissima, hai fatto bene a rifarla
    :*
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo,grazie ,alla prossima

      Elimina
  12. Ne immagino la bontà.
    Brava come sempre,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio,sei gentilissima,un abbraccio a te,felice sera

      Elimina
  13. Paola questa torta è golosissima ! Se potessi mangiarla ti direi di mandarmene una fetta :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io volentieri te la manderei,anche se è finita, felice sera

      Elimina
  14. Io ad esempio ho scoperto che il mio forno è un pò più potente degli altri e se nelle ricette dice di cuocere a 180 gradi io devo ridurre almeno a 175 e talvolta a 170 gradi, altrimenti devo ridurre i tempi di cottura. Quando lo cambierò dovrò studiare lo di nuovo.
    Comunque la torta sembra davvero golosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti è così ogni forno è ha una sua temperatura,grazie cara,la torta a noi è piaciuta molto,un abbraccio

      Elimina
  15. Che bella torta, le fragole la rendono pomposa e deliziosa, ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia di torta, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Che carina...e chissà che bontà,brava!!! :-))
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui hanno apprezzato,grazie cara

      Elimina
  18. adoro le fragole, deve essere buonissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono fresche,colorate,dolci e light,la torta a. noi é piaciuta,un bacio,grazie

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...