venerdì 3 gennaio 2014

cotolette di seppie al forno

La ricetta non ha quantità fisse dipende 
dalla quantità delle seppie
 cosa occorre
seppie medie 
pane grattugiato senza glutine
sale
olio
prezzemolo
uova
come si prepara
mescolare l'uovo con il sale
passare le seppie pulite, lavate ed asciugate
 nell'uovo e nel pane grattugiato
appoggiarle sulla piastra del forno ben caldo
dopo 15 minuti circa girarle dall'altro lato
altri 10 minuti
servire con limone e insalata fresca
buone, buone. 
con questa ricetta partecipo al contest
      friday gluten free

26 commenti:

  1. Che idea carina! Mi piacciono molto le seppie e così devono essere buonissime! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Che buone che devono essere, mi hai dato una bella idea! Ciao, buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere di averti aiutato, un bacione e buona giornata a te

      Elimina
  3. wow non ho mai pensato di preparare le seppie fritte!Un'ottima idea per mangiare il pesce e renderlo più gustoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono buone e leggere, ottimo secondo semplice e nutriente,buona giornata

      Elimina
  4. Io di solito le passo nell'olio e poi nel pangrattato per farle al forno, ma sicuramente la tua è una versione più golosa! :)

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia questo secondo! Ottima idea...
    A presto,
    Ellen

    RispondiElimina
  6. questa è davvero una novità per me...
    da provare!
    brava.
    auguri di buon annooooo :)))

    RispondiElimina
  7. Ottima idea, molto gustosa :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella idea!! Da provare senz'altro! :)

    RispondiElimina
  9. Ciao Paola, devono essere buonissime queste cotolette di seppie, proverò! Complimenti e un abbraccio, buon weekend :) :**

    RispondiElimina
  10. Ma che buone Paola, adoro le seppie e le prossime faranno di sicuro questa deliziosa fine :-D
    Ti auguro un felice 2014 e scusa x il ritardo ma sono stati giorni frenetici :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. zia Consu non ti devi scusare, si sa che sono giorni pieni e poi mi fa piacere quando vieni a trovarmi ma senza affanno,non ti devi preoccupare, buon sabato

      Elimina
  11. Leggera e sfiziosa ricettina cara,brava!!:-))
    Buon 2014 baciii

    RispondiElimina
  12. Perfette al forno, una delizia!!!

    RispondiElimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

carnevale 25 ricette dolci e salate

ecco 25 ricette  dolci e salate per il Carnevale qui per vederle tutte