mercoledì 6 novembre 2013

Quanti modi di fare e rifare.................. stracotto di manzo

























cosa ci occorre
600 gr di lonza di maiale
1 carota
1 cipolla
sedano
chiodi di garofano
pomodoro
olio
sale e pepe
 prepariamo



ho infarinato la carne
l'ho rosolata con 2 cucchiai di olio evo
ho aggiunto le verdure tritate, il pomodoro
e 2 bicchieri di vino rosso
ho lasciato cuocere per 3 ore bagnando ogni
 tanto con il vino
ho aggiunto le verdure ed il sughetto
buonissimo
a parte ho preparato stelline di polenta

con questa ricetta partecipo al contest 
quanti modi di fare e rifare lo stracotto
di manzo con la polenta

http://quantimodidifareerifare.blogspot.
jp/2012/01/come-partecipare.html

42 commenti:

  1. Buongiorno carissima Paola
    grazie per la tua splendida versione dello stracotto di Daniela.
    E' sempre molto bello incontrarci in questo giorno dedicato al piacere di stare insieme, prova ne sono le stupende versioni fatte e rifatte da tutte noi.
    Io, Anna ed Ornella nel ringraziarti per la tua gradita partecipazione, ti invitiamo il prossimo mese a casa di JèAle per entrare nell'atmosfera natalizia con il Pampapato di Ferrara.
    Ti aspettiamo :)

    La Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sarò certamente l'occasione giusta per provare questo squisito dolce, a presto

      Elimina
  2. ciao cara Paola, bella anche la versione con tutte le verdurine, un caro saluto

    RispondiElimina
  3. un piatto domenicale che riunisce la famiglia, bello mi piace
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  4. Anche con il maiale ha un'aria ottima, complimenti!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è molto gustoso,ci vediamo da te ho intravisto ricettine niente male, a prestissimo

      Elimina
  5. Risposte
    1. ti ringrazio si in versione diversa,felice serata

      Elimina
  6. Anche qui stracotto con il maiale, mi attira tanto che dovrò provare a rifarlo così! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fai e fammi sapere la tua versione come sarà

      Elimina
  7. Bella la tua versione particolare mi è piaciuta molto :-)))
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, anche ai miei è piaciuto, felice serata

      Elimina
  8. ottimo con il maiale, devo provarlo! ciaoo

    RispondiElimina
  9. Ciao Paola :) Che buono deve essere il tuo stracotto fatto col maiale e poi i chiodi di garofano danno quella nota in più che mi piace tanto! Complimenti e un abbraccio forte, grazie sempre per la tua presenza <3 Ti voglio bene :**

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola, eccomi a ricambiare la tua visita e a ringraziarti per la partecipazione al mio giveaway! Sono davvero contenta di conoscerti, vedo che sei una cuoca con La C maiuscola, ci sarà da imparare :-). Ottima questa variante dello stracotto ma le stelline di polenta? Le avrei viste volentieri accanto alla carne ;-). Un saluto e a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io le avrei messo volentieri ma niente da fare, non ho più ritrovato la foto, grazie dei complimenti e di aver ricambiato a presto

      Elimina
  11. anche con la lonza deve essere buonissimo, hai avuto un'idea da non sottovalutare, è così saporita... baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio sei molto dolce, un bacio

      Elimina
  12. Ciao Paola, gustosa anche la tua versione, alla prossima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio, un bacio e alla prossima

      Elimina
  13. Buon giorno Paola,
    che profumo!! I chiodi di garofano sono una bella idea.
    BRAVISSIMA e al 6 dicembre con la cuochina
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel frattempo passo da te per uno sguardino, a presto

      Elimina
  14. Ciao Cara...
    scusa per l'assenza di questi giorni,ma sono stata un po' incasinata... :-(
    Come sempre da te ricette che fan venir fame solo a vederle..brava!!!! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre molto gentile e dolce, capita a tutte di avere momenti molto pieni, un bacio

      Elimina
  15. Ciao Paola molto presto provo anch' io la variazione con il maiale, ho in mente di preparare una sorta di timballo e utilizzarla come farcitura...
    Alla prossima!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere vengo a vederla, mi affascina la tua variante

      Elimina
  16. Ciao Paola!!! Ghiotta versione assolutamente da provare :)
    Un abbraccio, buona serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie te la consiglio, buoa, da me è piaciuta

      Elimina
  17. mai fatto!
    da provare, brava!

    RispondiElimina
  18. Piatto ricco mi ci ficco!! Altro che scarpetta qui :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piaci , simpatico e adatto il tuo modo di dire , posso offrirti anche un pò di pane, homemade naturalmente.Buon w.e.

      Elimina
  19. ghiottissimo, degno di scarpetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo e non sono la sola, felice serata

      Elimina
  20. Brava Paola per aver provato lo stracotto con la lonza di maiale deve essere molto saporito, dalla mie parti si dice che del maiale non si butta niente.....Grazie per aver condiviso la mnia ricetta.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche dalle mia parti si dice così, del resto è buono e gustoso ogni pezzo, buona serata

      Elimina
  21. I am really delighted to read this blog posts which carries plenty of useful data, thanks for providing these data.


    Also visit my web-site ... six degree flow

    RispondiElimina
  22. A motivating discussion is definitely worth comment.
    There's no doubt that that you ought to publish more on this issue, it
    might not be a taboo subject but typically people do not speak about these subjects.

    To the next! Cheers!!

    Here is my site lose weight exercises ()

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...