sabato 24 ottobre 2015

strudel di mele e marmellata di fragole con pasta brisè





























come arriva la fine di  settembre inizio ottobre
mio marito mi chiede di preparare uno strudel di mele
l'unico dolce del nord che a lui piace dice
quest'anno visto il protrarsi del caldo e del sole
ancora non aveva pronunciato le famose parole
appena è arrivata l'aria fresca ecco arrivare la richesta
ho usato la pasta brisè che avevo già pronta
e la marmellata di fragole invece della classica di pesche
nello strudel non metto mai
il pane grattugiato ed il burro come vuole la tradizione
mi è piaciuto molto il contrasto
tra il sapore della marmellata di fragole e le mele
ls marmellata di fragole dà un tocco di freschezza
a questo famoso e ottimo dolce
da rifare,è finito in un battibaleno
per fare la foto ho dovuto tagliare 3 fette
ogni volta si avvicinava qualcuno
attirato dal profumo che si è esteso per tutta la casa

























vediamo cosa ho usato 
un rotolo di pasta brisè
per il ripieno
4 mele
uvetta
8 amaretti
marmellata di fragole q.b.
assemblaggio
stendete la pasta brisè
copritela con  uno strato leggero di marmellata
io ho usato Rigoni di Asiago alla fragola
ma potete anche cambiare gusto
sbucciate le mele e tagliatele a fette
coprite la pasta con le mele per i 3/4 della sfoglia
aggiungete gli amaretti sbriciolati e l'uvetta
rovesciate i  bordi sul ripieno
arrotolate
mettete in forno per 40 minuti
con questa ricetta  partecipo al contest
il mio cuore batte per
la marmellata di fragole di  Rigoni di Asiago
http://foodbloggers.rigonidiasiago.it
/parte-il-nuovo-contest-il-mio-cuore-batte-per/
Unknown-1

19 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Adoro la confettura di fragole e non avrei mai pensato di metterla in uno strudel..mi hai dato un'idea strepitosa :-) Grazie Paola e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provala,è ottima con le mele,l'uvetta,buona serata

      Elimina
  3. Tu lo strudel..io l'apple pie.. fatto sta che entrambe abbiamo utilizzato la pasta brisée.. e le mele... Una vera bontà il tuo ripieno con anche amaretti.. smackkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo,siamo in sintonia,vengo a vedere la tua torta,un bacione

      Elimina
  4. Ti capisco quando dici che fai fatica a fare le foto, anche a casa mia i profumi attirano tanto che speso mi è difficile fotografare, non si può resistere. Buono ed invitante il tuo strudel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara,siamo nella stessa barca,felice domenica

      Elimina
  5. cara Paola, davvero originale e personalizzato lo strudel di casa tua :-) da assaggiare se i tuoi ne avanzassero un pezzettino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi essere filminea se ne vuoi un pezzetto,se di alza la truppa non ci saranno neanche le briciole,buona domenica

      Elimina
  6. Ah ah ah Paola immagino tuo marito forse perché il mio è altrettanto goloso e furtivo quando c'è un dolce in casa...ottima questa versione...io amo lo strudel. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma più veloce e affamato è mio figlio, lo svaligia frigo, buona domenica

      Elimina
  7. In bocca al lupo per il contest, è un bellissimo dolcino! Se non ricordo male, spesso si mette la marmellata di albicocche... ma non sono sicura sia così :P comunque mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione,ricordi bene,grazie ,felice serata

      Elimina
  8. Merhabalar, ellerinize sağlık. Çok güzel ve leziz görünüyor.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  9. MI piace molto l'idea della pasta brisè per lo strudel..... ghiottissimo il ripieno, brava Paola!!!

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...