mercoledì 3 luglio 2013

pasticcini di marmellata

 

pasticcini con ricetta di biscotti
ho preso una ricetta dal blog La vetrina del Nanni, il maestro,questa è l'originale e l'ho modificata rendondo un impasto non più frollo ma elastico

160 gr di burro morbido
50 gr di stevia
1 uovo
 135 gr di marmellata di fragole fatta da me senza mela e senza zenzero
400 gr di farina oo il Molino Chiavazza
1/2 bustina di lievito per dolci

ho montato il burro con la stevia e la marmellata di fragole
ho aggiunto la farina ed il lievito
ho impastato e messo nel frigo 
per 1 ora e 30 minuti
ho messo l'impasto nel sac a poche
premuto sulla carta forno
in forno a 180° per 20 minuti
poi ho farcito o decorato con crema gianduia
mia figlia ha detto ma sono morbidissimiiiiiiiiiii











22 commenti:

  1. In pratica la marmellata se non ho capito male è direttamente nell'impasto della frolla!!! ULLALALAH!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giustissimo, è un impasto inventato che potrebbe avere altre versioni, buona serata

      Elimina
  2. Devono essere buonissimi..complimenti!!!
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Paola dimmi se preferisci che inserisco questa ricetta o lascio la precendente.. basta che lo sò entro il 5. Grazie comunque!

    RispondiElimina
  4. Devo assolutamente provare, Paola, devono essere ottimi! :) Complimenti e un forte abbraccio! :**

    RispondiElimina
  5. le ricette sue sono indice e garanzia di bontà.buonissimi e motlo golosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido io lo chiamo il maestro per la sua bravura e perfezione, il mio opposto, buona giornata

      Elimina
  6. saranno buonissimi, ma dove la trovi la stevia ?

    un bacio

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola! Eccomi quà finalmente, perdonami per il ritardo nel commentare, sono tornato appena ieri da una settimana di vacanza in totale relax... :-)
    Mi fa piacere tu abbia preso ispirazione da un mio post facendo delle modifiche per adattarla ai tuoi gusti, anche la ricetta alla quale mi sono ispirato (che era del M° Leonardo Di Carlo) era una base ancora diversa che mi sono divertito a variare! :-D

    Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è divertente, modificare e creare cose nuove, aiutata da un maestro come te poi, vado sul sicuro, grazie ,alla prossima

      Elimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

insalata di mare settembrina

riparte il nostro appuntamento con menù idea e visto che siamo a settembre abbiamo pensato  ad un menù con la  frutta e la verdura di se...