sabato 14 novembre 2015

torta angelica con ricotta e mele


























Le temperature lentamente si stanno abbassando
la voglia di coccole aumenta
sembra quasi che sia una proporzione matematica
più aumenta il freddo più cresce la voglia di coccole
se ne sente il bisogno anche a colazione
mi è  piaciuto tanto l'impasto dei kanelsmurrer
che ho voluto rifarlo ho però cambiato forma
ho provato di nuovo la torta angelica 
questa volta invece di aggiungere solo il cioccolato
ho aggiunto anche le mele
mai scelta fu più azzeccata
la preparazione è un tantino lunga ma ne vale la pena
ho iniziato il mattino prima, la sera ho cotto il dolce
ed al mattino era tutto pronto
ci siamo ritrovati tutti in cucina per mangiare questa delizia
mia figlia aveva un suo pezzo senza mele
chi ha accompagnato la sua fetta con una fumante tazza di tè
chi invece ha preso il latte, chi ancora solo il caffè
tutti  avevano il piattino con quella delizia
con il dolce buono che profuma di casa
mi è piaciuto tantissimo che ho fatto il bis
avrei anche approffittato ancora nel pomeriggio
ma mio figlio mi ha anticipato
davvero ottima  l'idea di aggiungere le mele
hanno reso questo goloso dolce della colazione ancora più buono
le mele hanno arricchito di sapore e di profumo
hanno regalato umidità al dolce al punto giusto
in alcuni punti lo zucchero si è caramellato
donando quella croccantezza che ha entusiasmato tutti
è finito subito e già me lo hanno richiesto
questa torta angelica con le mele ha estasiato tutti
da rifare anche perchè qui è andata a ruba
ed io penso alla mia fetta persa
per ora vi passo la ricetta al più presto la  rifarò
forse con qualche cambiamento
non ho preparato il poolish
ma ho impastato nella mdp tutto insieme
qui per vedere la ricetta con il pollish
per l'impasto ho usato
200 gr di farina Manitoba
40 gr di amido di mais
3 gr di lievito di birra disidratato
75 ml di latte tiepido
40 gr di zucchero
40 gr di burro
1 uovo non molto grande
3 gr di sale
per il ripieno
60 gr di ricotta
40 gr di zucchero
cioccolato q.b.
4 mele verdi
per la copertura
1 albume
50 gr di zucchero a velo
come si prepara
ho messo nella macchina del pane
le farine,il latte con il lievito sciolto
lo zucchero,in un angolino il sale
ho avviato il programma impasto
che dura 1 ora e 30 minuti
a metà lavorazione
ho aggiunto il burro morbido a fiocchetti
ho completato la preparazione dell'impasto
ho lasciato lievitare per 2 ore circa
ho messo l'impasto sulla tavola
ho steso con il mattarello in un rettangolo
ho coperto la pasta con  la ricotta ben stesa
ho aggiunto lo zucchero, le mele a fette
poi ho aggiunto il cioccolato a gocce o a pezzetti
ho arrotolato per il lato largo
ho tagliato il rotolo al centro per la lunghezza
ottenendo due tronchi che ho arrotolato a treccia
facendo uscire fuori il ripieno
ho chiuso la treccia  formando un cerchio
lasciato lievitare per 2 ore in luogo caldo
ho acceso il forno a 180° per 20 minuti
ho montato lo zucchero a velo e l'albume
fino ad ottenere un composto bianco
ho inserito la glassa in una siringa da pasticciere
con bocchetta sottile
e decorato la torta con la glassa bianca
coprendo tutta la superficie del dolce
ho lasciato consolidare
mentre si asciugava è venuto qualche bel topino
ed ha preso una piccola fettina pensando che non si vedesse














con questa ricetta partecipo al contest
di cultura del frumento per il Molino Chiavazza

57 commenti:

  1. Risposte
    1. Vero, molto invitante. Ho preparato macedonie con le mele. Volete, magari, vedere una videoricetta con foto di una delle macedonie qui su Blogspot ed anche su Pinterest, Bloglovin' e Facebook?

      Elimina
  2. Questo lievitato mi ha sempre affascinata ma non l'ho mai provato..l'aggiunta delle mele la rende davvero irresistibile! Complimenti Paola e felice domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,felice domenica a te

      Elimina
    2. Irresistibili mele. E volete vedere qui su Blogspot una mia foto di una ricetta proprio con le mele? Se volete possiamo seguirci reciprocamente su Blogspot. E sono anche su altre reti sociali.

      Elimina
  3. Ti è venuta molto bene, immagino quanto è golosa ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è molto golosa,grazie e buona domenica

      Elimina
  4. Ciao Paola, che delizia golosa cara, questa bellissima Angelica e da provare in assoluto!
    Deve essere una vera golosità. Bravissima!!!
    Dolce notte cara e felice domenica!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino tu dtia dormendo,in punta di piedi ti ringrazio e ti auguro una felice domenica,baci

      Elimina
  5. invidio la tua bravura con questo lievitato... io ne ho il terrore :)
    buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio sei gentilissima ma non penso proprio che a te non venga bene,anzi,in bacione e buona domenica

      Elimina
  6. Buonissima anche quest'altra torta di mele :)

    RispondiElimina
  7. che meraviglia questa torta angelica, complimenti!!!!! buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,buona domenica a te

      Elimina
  8. Adoro le torte rustiche,con la ricotta poi diventano una super tentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto si deve rispondere alla tentazione e poi come dice mio marito c"è la frutta,buon inizio settimana

      Elimina
  9. Molto invitante, e poi mi incuriosisce l'abbinamento della ricotta con le mele!

    RispondiElimina
  10. E' STUPENDA Paola!!!!!! Complimentissimi davvero prelibata chissà che buonaaaa...Ciao cara buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima,un bacione,buona giornata a te

      Elimina
  11. L'angelica è buonissima e l'aggiunta delle mele la rende ancora più ricca e golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido è veramente buonissima,un bacione

      Elimina
  12. Complimenti per l'idea del ripieno!!! Molto invitante

    RispondiElimina
  13. È bastata la descrizione ad avere un'idea di quanto sarà stato buono questo dolce. Sei riuscita a farmi aumentare la salivazione!!! Complimenti anche per l'idea di modificare la forma, anche esteticamente lo definirei un esperimento riuscito.

    RispondiElimina
  14. che buona...anche se io ometterei le mele ovviamente ahahahah
    in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di questo non dubitavo visto che sei com mia figlia,grazie

      Elimina
  15. Meravigliosa Paola, adoro queste genere di dolci e con la ricotta e mele è tutta da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona,la voglio rifare,felice sera

      Elimina
  16. Mi piace molto questa versione di angelica. Bravissima.

    RispondiElimina
  17. non conoscevo questa torta, mi ispira tantissimo e sono d'accordo con te sulla 'necessita'' della coccole invernali. buona
    settimana!

    RispondiElimina
  18. Oggi è proprio una di quelle giornate che ci vorrebbe una coccola,buon pomeriggio

    RispondiElimina
  19. Capisco benissimo quel topino... chissà che buonaaaa!!!
    Un abbraccio cara e complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah,grazie cara,buon pomeriggio

      Elimina
  20. Che splendida versione della torta angelica, un'aggiunta veramente azzeccata!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si lo penso anche io,mi è piaciuta tantissimo,buona serata

      Elimina
  21. Ciao Paola :) Non ho mai fatto la torta Angelica ma la adoro e la tua è golosissima, complimenti!!! Un bacio grande e buona serata :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come non l'hai mai fatta,te la consiglio con le mele,è troppo buona,felice sera

      Elimina
  22. Ciao Paola, deve essere veramente deliziosa questa torta! Bravo il topino, io avrei fatto lo stesso :D
    A presto!
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene,allora capiti proprio bene,ti ringrazio della visita,alla prossima,felice sera

      Elimina
  23. hai ragione, più arriva il freddino e più cibi coccolosi vogliamo! tipo questo qui, che goduria sarà! un bacio mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, con la nebbia che c'è è da riafare subito,un bacio a te

      Elimina
  24. molto golosa! con queste temperature una coccola dolce è sempre gradita!

    RispondiElimina
  25. Mi sembra davvero la colazione perfetta! E credo che meriti l'attesa di questa lunga preparazione!

    RispondiElimina
  26. Mi sembra davvero la colazione perfetta! E credo che meriti l'attesa di questa lunga preparazione!

    RispondiElimina
  27. Beh...direi che anche la tua Angelica è degna del nome che porta...complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti piaccia,buon proseguimento di domenica

      Elimina
  28. Ciao Paola, buon venerdì!
    I dolci lievitati sono una continua scoperta, questo intreccio di sapori supera tutte le aspettative, wow!
    Buon inizio week end cara.
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,buon proseguimento di feste,baci

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

contest

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...