sabato 24 gennaio 2015

la ricetta della cassata siciliana con glassa light



























ops,scusate ma mi era sfuggito
che non avevo postato più la ricetta
di questa golosa e famosa torta
cassata siciliana con glassa light
è un classico dolce bello calorico
ho cercato di renderlo meno calorico
con una glassa più leggera 
rispetto alla classica glassa
vediamo cosa occorre
per la torta margherita
preparato Cameo che contiene 
425 gr di miscela
20 gr di zucchero
aggiungere
125 gr di burro
3 uova
80 ml di latte
mescolate tutti gli ingredienti
versate in uno stampo da 24 cm di diametro
in forno a 180° per 45 minuti
per la farcia
500 gr di ricotta mista
250 gr di zucchero a velo
buccia grattugiata di arancia 
per la glassa
2 albumi 
io 70 gr
ho usato gli albumi  del brick
150 gr di zucchero
alberelli di cioccolato
polvere di pistacchi
come si prepara
per la torta
montate le uova con il burro
aggiungete il composto Cameo
continuate a montare
aggiungete il latte a filo
imburrate uno stampo
versate il composto
in forno a 180° per 35 minuti
lasciate raffreddare
nel frattempo preparate
la crema di ricotta
setacciate due volte la ricotta
aggiungete lo zucchero a velo
la scorza di arancia
mescolate
tagliate la torta in due
bagnate il primo disco con latte
o liquore leggero
spalmate la crema di ricotta
appoggiate il secondo disco
bagnate leggermente
preparate la glassa
montate l'albume
in un pentolino fate sciogliere lo zucchero 
con 75 gr di acqua
senza mai girare
una volta che non si vede più lo zucchero
girare l'acqua
versare l'acqua a filo sull'albume montato 
girando sempre con  il minipimer
versare sulla torta  
lasciate asciugare per alcune ore in frigo
completate conpolvere di pistacchio
alberelli o altri soggetti di cioccolato 

34 commenti:

  1. beh...l'hai fatta per me vero? mi sento chiamata a rapporto e a pretendere la mezza cassata!! braverrima tesoro! un bacione

    RispondiElimina
  2. Anche da me oggi si parla di Sicilia ma in versione salata, ottima e golosa questa cassata!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. Stupenda!!! adoro la cassata, nella versione light è ancora più allettante!!!!
    Buon fine settimana, a presto ...

    RispondiElimina
  4. Che golosa visione cara Paola... Una torta bellissima che adoro, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. Che simpatica versione alternativa! Si presenta molto bene, complimenti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, rispetto alla classica e golosa cassata è più semplice e meno pesante grazie cara

      Elimina
  6. uno dei miei dolci preferiti in assoluto, mi ricorda la meravigliosa Sicilia ! Buona settimana

    RispondiElimina
  7. Buonissima!!! Mio marito è da tanto che me la chiede!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  8. golosissima e dall'aspetto troppo invitante, bravissima Paola, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Adoro la cassata!!
    Davvero golosa questa tua versione!!!
    Bravissima!!
    Un mega abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  10. è molto interessante questa glassa light cara....e che dire della torta..?!!! :-PPP
    Un bacione a presto <3

    RispondiElimina
  11. Ciao Paola :) Quanto è buona la cassata, mi piace sempre tanto e poi con la glassa light ancora meglio! Complimenti e un bacione! <3

    RispondiElimina
  12. Da siciliana adoro la cassata.
    Sai che esiste uno stampo apposito per farla? Devo averlo da qualche parte.
    Brava per averla provata,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero non lo sapevo,seti capita di farla fai anche vedere lo stampo,grazie cara

      Elimina
  13. Ci potrei fare il bagno dentro un dolce così..e ora con un caffè fumante davanti...mi ci vorrebbe proprio una bella fettona ^_^!!!Dove ci incontriamo che me la porti eh eh??? Buona giornata cara Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci possiamo incontrare dove preferisci,ma la torta non c'è più, l'hanno divorata ,buona giornata a te

      Elimina
  14. Continuo ad avere l'influenza e sono inappetente in questi giorni, ma questa squisitezza mi mette un certo languorino....Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace cara buona guarigione, allora possiamo dire che questa torta guarisce anche gli ammalati,un bacio e buona guarigione

      Elimina
  15. Sai che non l'ho mai assagiata?non so se mipiacerebbe in quanto non amo i sapori troppo dolci..però.. una fettina la vorrei assaggiare. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella originale con pasta di zucchero è davvero troppo dolce la mia è diventata quasi una torta con la ricotta,però non so se per te sia comunque troppo dolce,può anche darsi,grazie di essere passata,un bacione

      Elimina

dall'archivio idee adatte alla stagione

carnevale 25 ricette dolci e salate

ecco 25 ricette  dolci e salate per il Carnevale qui per vederle tutte