sabato 26 luglio 2014

coniglietti integrali con bacche di goji ed esubero di pasta madre


questi coniglietti sono nati per caso
l'estate lo sappiamo ormai tutti un giorno piove 
e l'altro c'è il sole
alla fine ho scoperto che quando piove è perchè
 ho programmato di andare a mare
allora chi vive nella zona di Pesaro sappi
che se decido di andare a mare viene a piovere
chiedetemi cosa farò domani così  vi potete regolare
in questo vi è una perfezione straordinaria
non so come si faccia ad essere così precisi ma di fatto avviene così
oggi giovedì 25 luglio 2014 dovevo andare a mare nel pomeriggio
ma alle 13 il sole è rientrato, si sta preparando 
allora ho deciso di preparare un dolcino 
che dia soddisfazione al palato ma non alla bilancia
quindi ho deciso di usare la farina integrale
quella di grano tenero del Molino Chiavazza
ha un w 180-200 
è adatta anche per la panificazione 
poi contiene la crusca che non dà calorie 
e regola l'intestino
l'avevo comprata qualche giorno fa  per partecipare 
al contest "la farina integrale nei dolci"
indetto dal blog "La Cultura nel Frumento"
ho preso poi  il cesto delle formine e sono venuti fuori questi coniglietti 
mi sono detta perchè utilizzarli solo a Pasqua,solo così carini
renderanno questo dolce ancora più speciale 
in corso d'opera ho aggiunto le bacche di goji
che contengono principi essenziali per l'organismo
a qualcuno invece l'uvetta per accontentare i brontoloni
alla fine sono venuti fuori dei dolcini
golosi ma anche salutari
perchè non si dica che i dolci fanno solo male e non servono all'organismo
questi coniglietti proprio no
dimenticavo ho preso spunto dalle Sorelle Simili
vediamo cosa ci occorre
250 gr di farina integrale il Molino Chiavazza
250 gr di lievito madre
quello che dovreste buttar via quando andate a fare il rinfresco 
160 gr di zucchero semolato
150 gr di bacche di goji
100 gr di latte
50 gr di burro morbido
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci

come si procede

inserite sul piano di lavoro:
il burro,lo zucchero,l'uovo,
il latte ed il sale
formate una crema 
che utilizzerete per stemperare il lievito madre
aggiungete poi la farina ed il lievito per dolci
battete bene il composto una volta amalgamato
ecco come dice il banner del contest
usate ben bene le mani
battete l'impasto con forza più volte
dovete ottenere un composto
sodo e morbido allo stesso tempo
unite le bacche di goji o l'uvetta
e mettete pezzi di 50-60 gr negli stampini unti 
qui dipende dal vostro stampo
potete utilizzare uno stampo unico di 20 cm di diametro
lasciate lievitare per 3 ore
in forno a 180° per 50 minuti
con questa ricetta partecipo al contest
la farina integrale nei dolci 















20 commenti:

  1. hai ragione, sono talmente carini che è un peccato doverla usare solo a pasqua questa formina... e immagino quanto siano deliziosi ;-P
    buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono deliziosi, grazie buon weekend a te

      Elimina
  2. Sono deliziosi e sicuramente buonissimi!
    Buon weekend :))

    RispondiElimina
  3. Bellissima la formina Paola, sono carinissimi!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che sono cariniiii,originali con le bacche di goji e tanto tanto golosi!!!
    Z&C

    RispondiElimina
  5. semplicemente deliziosi!
    Bellissimo lo stampo........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei gentilissima come sempre,un bacione

      Elimina
  6. Che carini!!!! Complimenti Paola ed in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  7. sono davvero stupendi e immagino gustosi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto gustosi,un bacione,felice serata

      Elimina
  8. deliziosi ! In bocca al lupo per il contest !

    RispondiElimina
  9. sono troppo carini, io poi adoro le bacche di goji! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola :) Purtroppo questa estate è pazza, oggi ho beccato il diluvio in pieno e poi c'è tantissima umidità... speriamo migliori. I dolci risollevano subito l'umore e davanti a questi coniglietti è impossibile non sorridere, sono belli e tanto golosi! Mi piacciono molto le bacche di Goji! Bravissima, un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da domani vedrai andrà meglio perchè io non posso più andare a mare allora come di consuetudine ci sarà il sole,un bacione e grazie per essere passata

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...