mercoledì 6 marzo 2019

sigari di pasta frolla

oggi per menù idea vi proponiamo aspettando San Giuseppe
ed io con la 5 portata vi offro 
i sigari di pasta frolla
un dolcino da consumare con il caffè 
dopo il pranzo completo che offriamo ai nostri papà

i sigari di pasta frolla sono formati da cerchi di frolla arrotolata 
intinti in marmellata di ciliegia
sono dolcetti croccanti fuori ma morbidi internamente,
 dolci e golosi proprio come i papà
questi uomini che vogliono apparire coriacei e invece sono teneri e dolci
io ho usato pasta frolla sottile buitoni
vediamo cosa ci occorre
per 6 sigari
1 rotolo di pasta frolla
marmellata di ciliegia
come si prepara
preparazione molto semplice
tagliate sei cerchi
io ho usato un bicchiere
metteteli nel forno a 160° per 3-4 minuti
toglieteli dal forno
arrotolateli
e rimetteteli nel forno a 180° per 5 minuti
una volta freddi
intingeteli nella marmellata
serviteli così che affondano nella marmellata
e il papà per mangiarli deciderà quanta marmellata prendere
auguri a tutti i papà
 ed ora vediamo cosa ci offrono le nostre amiche
Antipasto Linda zeppole salate
5° portata Paola Sigari di pasta frolla 

20 commenti:

  1. E' permesso un affondamento anche nella Nutella? Il mio papà se li sarebbe mangiati così ;) bacione

    RispondiElimina
  2. Ero curiosissima di vedere questi sigari, e devo dire che sono davvero invitanti!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Questi veloci e invitanti sigari piaceranno tanto anche al mio golosisso papà!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Un'idea semplice ma geniale e sfiziosissima! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Che proposta golosa! Il papà di casa sarebbe molto felice di intingerli in tanta tanta marmellata :))
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene,mi fa piacere che i papà apprezzino,in fondo è per loro,un bacio

      Elimina
  6. Hai ricevuto la mia risposta alla tua email?
    Buoni e particolari i tuoi sigari

    RispondiElimina
  7. Ma che idea carina. Non ci avevo mai pensato

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...