giovedì 19 maggio 2016

Torta di mele annurche: cucina campana

questo mese noi di Cucina e territorio di casa nostra abbiamo scelto come tema la frutta
non potevo non scegliere un dolce con le mele
la torta di mele annurche - la torta di mele con i baffi
la mela annurca o melannurca è un frutto  IGP tipico della regione Campania
questi frutti vengono raccolti a settembre ancora acerbi
poi messi su sacchi al sole 
se andate verso Maddaloni in provincia di Caserta 
vedete distese di mele alcune rosse altre bianche stese al sole 
 ogni giorno vengono girate una ad una per far colorare la parte bianca
quando sono tutte rosse vengono tolte da terra e vendute
ci sono mele che arrivano anche a pesare 500 grammi
io preferisco quelle più piccole perchè più croccanti e succose
mentre quelle grosse sono più pastose
le proprietà di questa mela sono infinite
ho deciso di abbinarla al succo d'arancia 
 di fare un doppio srato di mele così da avere un ripieno ancora più ricco 
vediamo cosa ho usato
1 kg e mezzo di mele annurche
500 gr di farina 00 per dolci
1 bustina di lievito
1 bicchiere di latte (340ml)
100 ml di olio di semi di arachidi
il succo di 2 arance
5 uova
200 gr di zucchero semolato
per decorare zucchero a scaglie
come si prepara
montate le uove e lo zucchero
aggiungete l'olio e il succo di arancia
poi il lievito ed il latte
infine a pioggia la farina
mescolate bene
versate il composto in una teglia rettangolare
antiaderente
sopra appoggiate le mele tagliate a fette
fate un primo giro
e poi un secondo giro di fette di mele
appoggiando le fette sopra le prime
cuocendo le prime fette di mele affonderanno
e fuori rimarranno le seconde
in forno a 200° per 60 minuti
distribuite lo zucchero a scaglie
 rimettete altri 10 minuti in forno
servite
andiamo nelle altre regioni della nostra bella Italia 
per vedere cossa ci offrono le nostre amiche
Toscana: Buccellato di mele e noci
Lazio: a mela  Adamo
Puglia: Le pastatelle
Liguria: Mescolanza di gelati con la frutta fresca-Paciugo
Lombardia: Tùrta cui piri-Torta con le pere
Marche: Crescia con le mele
Sardegna: Confettura di fragole e altre chiacchiere
Friuli: Marmellata di fragole
Basilicata: insalata di arance alla materana
Campania (io): Torta di mele annurche
le mie ricette

38 commenti:

  1. Sento il profumo della torta! Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ache io,l'ho sentito,è inebriante,la riarei di nuovo,buona giornata a te

      Elimina
  2. Propeio domenica parlavamo di queste mele con il mio compagno.. che a Roma non le trovo.. eppure son così buone! Chissà che golosala tua torta.. smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche qui a Pesaro è difficile trovarle,ci sono solo in alcuni periodi,grazie della visita,mi dispiace che non le trovi perchè sono buone e fanno bene,un bacione a te

      Elimina
  3. Stra stra stra buonissima!!! bacione MIrta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stra stra stra grazie,un bacione a te carissima

      Elimina
  4. J'adore les gâteaux aux pommes. Le tien me semble délicieux. J'en mangerai avec plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  5. O_O che meraviglia deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  6. i dolci alle mele li proverei tutti e questo non fa eccezione!!!

    RispondiElimina
  7. I dolci alle mele li adoro, semplici, gustosi e profumati! Complimenti per la scelta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,passo da te e da tutte voi,a presto

      Elimina
  8. le mele annurche mi piacciono molto per il loro sapore acidulo, ma le ho sempre usate con la carne e mai per i dolci...da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io in tutti i modi per i dolci i salati da mangiare così,da provare certamente

      Elimina
  9. Risposte
    1. un buon profumo di cose di casa,felice serata

      Elimina
  10. quanto mi piacciono le mele annurche!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima,un abbraccio a te

      Elimina
  11. Le torte di mele hanno sempre quel buon sapore di dolci buoni e semplici di una volta! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. La mela annurca è una delle mie preferite, squisita da sola, rende i dolci spettacolari. Bravissima

    RispondiElimina
  13. la voglio ora per merenda... posso? che bontà! buon sabato cara, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo per merenda andava proprio bene ma qui non ci sono neanche le briciole,tutti affamati hanno portato via vari pezzi e già me la richiedono,un bacione a te a buon fine settimana

      Elimina
  14. Paola questa torta è davvero speciale! Le torte di mele mi piacciono in tutte le versioni e questa mi mancava.Grazie per essere sempre presente sul mio blog <3
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te di aver ricambiato,felice sera

      Elimina
  15. Bella e tanto invitante... ho sempre un debole per i dolci alle mele, brava Paola!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui da me vi è chi ha un debole per le torte di mele,mio marito,è stato felicissimo quando ha visto la torta,felice domenica

      Elimina
  16. Mi piacciono tantissimi i dolci con le mele e questa varietà non ho mai provato a metterla in un impasto..la tua torta mi ispira tantissimo e mi fa venire un'acquolina che non immagini :-P
    Buona domenica Paola e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata,la vacanza è finita.Buon inizio settimana,grazie carissima,un bacione

      Elimina
  17. Adoro le torte di mele in tutte le loro mille versioni, ma ci credi che non ne ho mai fatta una con le annurche? Devo rimediare assolutamente, la tua deve essere deliziosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi rimediare,,graziecara,un abbraccio e buon inizio settimana

      Elimina
  18. Il succo delle arance nella torta di mele mi piace molto,brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,buon inizio settimana

      Elimina
  19. Una torta con le mele preferite della mia mamma, gliela preparerò sicuramente, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la farai felice,è molto buona a noi è piaciuta,un abbraccio e buon inizio settimana

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...