lunedì 1 giugno 2015

brownies Hepburns al cacao, cannella e vaniglia tutto in una pentola

DAL LIBRO TORTE D'AMERICA




















Golosoni accorrete
ecco lo slogan di oggi, mamma mia che goduria
ho preso questa ricetta da un libro americano
ma ho modificato senza accorgemene
perchè per me anche inconsciamente è impossibile
aggiungere 340 grammi di burro e 660 gr di zucchero
dopo questo dolce sarei dovuta andare in ospedale
nonostante ciò è venuta una vera delizia
normalmente per i brownies si usa il cioccolato
invece questa ricetta ha tanto cacao e cannella
si prepara in una pentola e si usa solo quella
ma vediamo dove e come sono nati questi dolcetti
i brownie sono dei dolcetti nati a Chicago,in America,
verso il 1800 circa la signora Bertha Palmer
chiese di inventare una torta ma piccola da stare in un lunchbox
da portare con sè e da mangiare in giro mentre si era alla fiera
senza però sporcarsi il vestito,le mani e le labbra,
 nacque il primo brownie diverso, molto diverso da quello attuale;
fu grazie alla signora Maria Howard nel 1900 che il brownie
si arricchì di uova e cioccolato si ebbe così un dolce ricco,
morbido e goloso  piacque subito a tutti e divenne il dolce più amato
e ricercato dagli americani sono pchi anni che il brownie,
come del resto altre cose,sia arrivato in Europa
pian piano è entrato a far parte dei nostri dolci abituali,
con qualche modifica ovviamente, perchè le preparazioni americane
sono molto ricche mentre i nostri gusti sono più ricercati.
L'otto dicembre è il giorno dedicato a questo dolce
vengono sfornati migliaia di brownie in tanti gusti e varianti
io ho deciso di prepararlo oggi
nonostante non sia inverno e non faccia freddo
ma è piaciuto a tutti subito
buon brownie a tutti
































vediamo cosa  ho usato
240 gr di burro
340 gr di zucchero
6 uova intere
200 gr di cacao
2 cucchiaini di caffè solubile
1 cucchiaino e1/2 di cannella
estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di sale
115 gr di farina per dolci
come si prepara
in una pentola lasciate sciogliere il burro
fuori dal fuoco aggiungete il cacao
mescolate
aggiungete lo zucchero
mescolate lasciando raffreddare
aggiungete 1 uovo alla volta mescolando
non molto velocemente per inglobare aria
in quanto non c'è lievito nè bicarbonato
versate la farina, la cannella ed il sale
mescolate dall'alto verso il basso
quel giusto per rendere il composto omogeneo
foderate con carta forno una teglia alta 5 centimetri
lunga 29 e larga 24 centimetri
versate il composto
livellate
in forno a 170° per 40-50 minuti
fino a quando lo stecchino esce pulito
lasciate raffredare e tagliate a triangoli
spolverizzate con zucchero a velo
ottimo golosissimo,profumato



















con questa ricetta partecipo alla raccolta

di  La cultura del frumento



20 commenti:

  1. Amo alla follia i dolci al cioccolato... e utlimamente ne faccio tanti! Super goloso iltuo! :-* bacioti

    RispondiElimina
  2. Che procedimento particolare..mi hai davvero incuriosita e poi ad una golosa come me metti cacao e cannella insieme...potrei svenire :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono quasi svenuta anche io davanti a tanta bontà e che profumino,un bacio

      Elimina
  3. super goloso Paola!!!!!buona settimana!!

    RispondiElimina
  4. grazie cara,buona settimana a te

    RispondiElimina
  5. che meraviglia Paola, sono sicuramente di una bontà e di una golosità unici, le foto mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile e l'abbinamento cacao e cannella mi fa impazzire, bravissima, ti faccio tanti, tanti complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara,felice serata e. buona festa della Repubblica

      Elimina
  6. che bel post e che goduria di dolce! grazie cara, baciotti!

    RispondiElimina
  7. Paola, così cioccolatoso è irresistibile questo brownies.... accorro!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo tardi qui da me sono già finiti tutti i triangolini e già me lo richiedono di nuovo,è piaciuto tanto,un abbraccio

      Elimina
  8. E beh, hai fatto benissimo a ridurre burro e zucchero!! Sono sicura che i tuoi brownies saranno buonissimi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nonostante la riduzione sono buonissimi,felice pomeriggio

      Elimina
  9. Una delizia....non aggiungo altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condiviso da tutti noi,un abbraccio

      Elimina
  10. Che bontà Paola...complimenti ed hai fatto benissimo a calare dosi eh eh!!Un bacione

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...