venerdì 6 dicembre 2013

Quanti modi di fare e rifare il ............panpepato ferrarese
























Partecipo a questa iniziativa volentieri, mi
 piace che tutti nella stessa giornata 
pubblichino la stessa ricetta con fantasia
anche io oggi ho seguito la ricetta e poi mi
 sono distaccata un bel pò la base cioè la
 frutta secca è rimasta ma ho modificato forma
 ed anche gli altri ingredienti, a me sembra 
quasi un torrone al cioccolato molto buono la 
frutta secca tostata fa davvero la differenza
vi dico cosa ho messo

100 gr di noci
100 gr di noccioline
100 gr di mandorle
le ho fatto tostare
ho aggiunto 2 cucchiaini di cannella e 1 
cucchiaino di noce moscata e 160 gr di
 cioccolato fondente e 1 cucchiaio 
abbondante di nutella
in un pentolino ho fatto sciogliere 
200 gr di miele
ho aggiunto 3 anici stellati
ho fatto cuocere fino a bollore  ho tolto 
l'anice
ho versato il miele sul cioccolato
ho girato fino a far sciogliere il cioccolato
ho aggiunto 2 cucchiai di farina 00
mescolato tutto













ho livellato sulla carta forno
messo in forno per 10 minuti
lasciato raffreddare ,fuori sul balcone,
tagliato a pezzi e servito
note: senza cuocere era buonissimo
denso e bastava farlo raffreddare e tagliare
 a pezzi
  

42 commenti:

  1. Din...din..din..din..
    Buongiorno cara  Paola!
    Natale sta arrivando!! Col suo carico, come sempre, di grandi speranze, amore e meravigliose ricette!! 
    Anna e Ornella ti ringraziano per aver rallegrato e profumato la grande cucina della Cuochina con questo meraviglioso Pampapato! 
    Ti aspettiamo anche per il 2014 per preparare insieme tante ottime, squisite ricette, iniziando il 6 di gennaio con il famoso e sempre gradito Tiramisù!
    Che il Natale sia gioia per te e famiglia e l'anno nuovo porti tanta salute, fortuna e serenità.
    Un abbraccio 
    la Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della pazienza e della disponibilità, un abbraccio a voi ed un sincero augurio di buone feste serene e felici al 6gennaio

      Elimina
  2. Ma veramente particolare la tua versione e, posto che la nutella ci stà sempre bene, l'hai resa più semplice ma ugualmente golosa!!!
    Tanti auguri per le prossime feste!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto, semplice ma golosissima, buone feste anche a te

      Elimina
  3. Risposte
    1. lo puoi ben dire, finito in un battibaleno e già me lo richiedono, ma è una bomba di calorie come tutte le cose buone, un bacione

      Elimina
  4. mm che buono deve essere!
    complimenti e buon fine settimana Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buonissimo, buon fine settimana a te, un bacione

      Elimina
  5. ciao paoletta come va? interessante questo panpepato...brava davvero! adoro il natale e le ricette tipiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche io questa è da portare indietro negli anni, a presto

      Elimina
  6. Non potevi non farlo te con questo nome del blog ;-)) Auguri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio, sei simpaticissima, auguri a te

      Elimina
  7. buonissimo questo dolce, bravissima, complimenti, è davvero troppo invitante:)
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  8. E' vero sembra un torrone che bella idea mi hai dato grazie !!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina
  9. Una versione golosissima, Paola, complimenti! Buone feste!!!

    RispondiElimina
  10. alternativo! altro modo di rifare... in questo gioco possiamo sbizzarrirci! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perciò mi piace partendo dalla ricetta base puoi creare ciò che vuoi secondo gusti e desideri,grazie per i complimenti, buon fine settimana

      Elimina
  11. Goloso il tuo pampapato-torronato, buone feste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più torronato che pampapato, però a noi è piaciuto tantissimo, buone feste a te

      Elimina
  12. Mi ero scordata del panpepato, ma ora che lo vedo da te.....ho deciso di farlo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava è buono e fa natale, buone feste

      Elimina
  13. Interessante il tuo torrone-pampato. Un'altra alternativa.

    RispondiElimina
  14. Semplicemente delizioso! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  15. Che bontà unica...bravaaa :-))
    Un bacio carissima

    RispondiElimina
  16. Buonissima anche la tua versione!
    Buone feste!

    RispondiElimina
  17. Ciao Paola, bella questa tua versione del pan pepato, ottima idea regalo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. golosa idea regalo con sacchettini e fiocchetti sicuramente saranno graditi, buona serata

      Elimina
  18. La tua versione è davvero molto invitante, scommetto che è già finito!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. subito, è andato a ruba,è risultato davvero molto buono

      Elimina
  19. ciao Paola,
    buono buono e sparito subito vero?
    Da rifare e l'anice stellato, noci e nocciole della tua ricetta e ...anche la nutella sono
    una variante molto golosa.
    Complimenti, cari auguri e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie 4 apine,è da rifare sicuramente, anche perchè quasi non ho avuto modo di godermelo, tutti a prenderne vari pezzi e subito è finito

      Elimina
  20. Sicuramente un nuovo modo di portarlo al palato! Insolito davvero, ma mi ispira un sacco.. quasi quasi.. lo rifaccio :D
    un saluto Jè

    RispondiElimina
  21. non conoscevo il tuo blog, complimenti per la tua stupenda versione. A rileggerci presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio di essere passata, ci vediamo da te

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...