giovedì 27 giugno 2013

panini in diverse forme all'olio evo



Il mio primo pane
ringrazio il Molino Chiavazza
di avermi regalato le sue farine 
con cui ho preparato questi panini.
La farina utilizzata è davvero ottima 

Tratto dal libro" Il pane fatto in casa"
nella sezione tipi di pane inglese

ho preso questa ricetta di 
panini di varie forme

ingredienti

450 gr di farina bianca
2 cucchiaini di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
6 gr di lievito secco
50 gr di burro
250 gr di latte tiepido
per la guarnizione
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaio d'acqua
semi di papavero e di sesamo

per 12 panini

ungete 2 teglie da forno
in una terrina mettete la farina, 
il sale,lo zucchero ed il lievito
aggiungete il burro
mescolate finchè il composto non sembra mollica di pane
disponete il composto a fontana
aggiungete il latte e l'uovo
mescolate
lavorate su una superficie infarinata 
per 10 minuti fino a che non diventa 
omogeneo ed elastico
mettete il composto in una terrina
 capiente unta
coprite con la pellicola
lasciate lievitare per 1 ora
rovesciate l'impasto su una 
superficie infarinata
lavorate per 2-3 minuti


dividete in 12 parti

modellate le diverse forme

trecce:dividete ogni pezzo 
dell'impasto in 3 parti
arrotolate ogni parte e formate 
tre salsicciotti
unite le tre strisce ad una 
delle loro estremità
intrecciatele

trifogli:dividete ogni pezzo 
dell'impasto in tre
modellatele a forma di palle
unite le tre palle a formare un triangolo


mini-baguette: modellate ogni pezzo 
a formare un salsicciotto
fate dei tagli diagonali 
prima di infornare


pagnotte cottage: dividete ogni pezzo di impasto in 2 parti
una il doppio dell'altra
date loro una forma rotonda
mettete la più piccola sopra la più grande  con l'aiuto di un cucchiaio di legno
fate un buco al centro


nodi:modellate ogni pezzo d'impasto 
in un salsicciotto lungo
annodatelo tirando le estremità.


Mettete i panini sulle teglie
 precedentemente preparate 
ben distanziati
 copriteli con la pellicola
lasciate lievitare al caldo
per 30 minuti
scaldate il forno a 220°
sbattete il tuorlo con l'acqua
spennellatela sui panini
cospargete con i semi
cuocete in forno per 15-18 minuti
o fino a che non si dorano. 



partecipo a questa raccolta

http://www.myitaliansmorgasbord.com/2013/03/29/announcing-panissimo-a-biweekly-collection-of-breads-from-italy-and-the-world/#comment-3930
http://sonoiosandra.blogspot.it/2013/03/panissimo-la-raccolta-quindicinale-e-il.html






15 commenti:

  1. che bei panini! complimenti!! ciaoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio detto da te regina dei pani è un vero complimento, un bacio

      Elimina
  2. Belli e buoni!! Anche io li faccio con una ricetta quasi identica;-). .
    Buona giornata! Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se li fai sai che sono buoni, grazie un bacione

      Elimina
  3. Ma sono carinissimi :) Complimenti.

    RispondiElimina
  4. ciao Paola, per ora raccolgo solo le ricette dolci! ti aspetto!

    RispondiElimina
  5. Primo pane O_O ma è perfetto! Complimenti!
    Io la prima volta ho fatto un disastro :-P
    Brava brava brava!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, grazie, grazie, un bacione

      Elimina
  6. bellissimi questi panini annodati! che bella idea :-)
    ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, un bacione e buona serata

      Elimina
  7. Che forme simpatiche i tuoi panini :) io non ho mai fantasia, prendo spunto. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  8. Questi devo farli di sicuro,ultimamente mi sento molto una panificatrice folle e poi adoro i panini morbidi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fai e fammi sapere, vedremo la tua creatività all'opera, un bacione

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...