giovedì 6 dicembre 2012

PAN DOLCE LIGURE TRADIZIONALE E IN UNA VERSIONE NUOVA

Ho deciso dopo tanti anni di preparare un pandolce genovese,
di ricette ve ne sono tante e anche diverse tra loro
io ho scelto questa  presa dal numero di dicembre di piudolci
mi è piaciuta ma mentre preparavo l'impasto mia figlia si è offesa perchè avrei dovuto aggiungere  l'uvetta che a lei non piace
mi sono ripresa subito, ho diviso l'impasto in due parti ed ad una ho aggiunto l'uvetta come vuole la tradizione mentre a l'altra ho aggiunto pezzetti di cioccolato.
E' stato un successo tutti hanno assaggiato e  dopo assaggiato di nuovo  quello con il cioccolato che oltretutto non è rimasto a riposare come prevedeva la ricetta.
Vi do entrambe le ricette scegliete voi quella che vi convince di più, sempre che riesca a convincervi. 

INGREDIENTI

per la pasta acida:
200 gr di farina 00
6 gr di lievito di birra
120 gr di acqua
 3 gr di sale

per l'impasto:
6 gr di lievito di birra
250 gr di farina Manitoba
80 gr di acqua
100 gr di burro
buccia grattugiata di arancia
che io non ho messo
140 gr di zucchero semolato
150 gr di uvetta
50 gr di cedro candito
50 gr di arancia candita
50 gr di pinoli
io ho messo 120 gr di uvetta
50 gr tra arancia candita e cedro
in metà impasto

PREPARAZIONE

Pasta acida
sciogliete il lievito nell'acqua e incorporatelo alla
farina con il sale
lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo
proteggetelo e lasciatelo lievitare
per 80 minuti
trasferitelo in frigo per 20 ore
massimo 38/40 ore

Pandolce
Disponete la farina a fontana
al centro versate la pasta acida
iniziate a lavorarla con l'acqua
dove avrete sciolto il lievito di birra
incorporate anche il burro
quando avrete ottenuto una colla
fate assorbire la farina e lo zucchero
aromatizzate con la scorza d'arancia
lavorate la pasta fino ad affinarla
io ho lavorato l'impasto per 20-25 minuti
a mano, con il robot il tempo sarà la metà 
proteggetela e lasciatela lievitare per 15 minuti
Io ho diviso l'impasto a metà:
1) in una parte ho aggiunto uvetta e canditi
ho formato un pane rotondo e l'ho posto
a lievitare per 6 ore
io tutta la notte 8 ore circa

PANDOLCE NUOVA VERSIONE: AL CIOCCOLATO
2)ho aggiunto nel secondo pezzo dell'impasto
 ho aggiunto pezzi di cioccolato
non l'ho pesato
ho formato un pane rotondo e 
l'ho messo a lievitare per tutta la notte

PANDOLCE AL CIOCCOLATO
in forno a 180° per 65 minuti
prima di consumarlo farlo riposare 24 ore
io solo il pandolce all'uvetta ho fatto riposare
l'altro quello al cioccolato lo abbiamo mangiato a colazione

PANDOLCE ALL'UVETTA
BUONO, BUONO BUONO

PANDOLCE AL CIOCCOLATO

6 commenti:

  1. Che delizia, passamene uno dai!
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PRENDI, TE LA DEDICO.CIAO, UN BACIONE

      Elimina
  2. Bellissimo!!! Che brava!!! E grazie per la tua visita, da oggi ti seguo con piacere!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo e goloso! Anch'io a Natale mi cimento con i pandolci, mi annoto subito la ricetta, grazieee
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando la farai,fammi sapere,aggiungo il link alla tua versione,felice giornata

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

contest

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...