mercoledì 25 settembre 2019

La pasta e patate con la provola

oggi con idea menù abbiamo  patate a gogò
l'autunno è arrivato
le giornate sono più brevi e fresche
la voglia di mangiare i buoni piatti caldi si fa sentire
e allora ho pensato visto che avevo il primo piatto di offrirvi
un piatto della tradizione partenopea con una sua variante
la pasta e patate con la provola
è un piatto semplice,povero ma buono
la pasta rigorosamente mista
le patate tagliate a piccoli tocchetti
il pomodoro che non manca mai
il sedano e in questa versione la provola
vediamo la lista della spesa
per 2 persone
cosa alquanto strana per la cucina napoletana
2 patate grosse
120 gr di pasta mista
 2 cucchiai di pomodoro passato 
qualche foglia di sedano
sale
olio
1 fetta grossa di provola
e 2-3 fettine sottilissime per la decorazione
come si prepara
tagliate le patate a quadretti piccoli
in una pentola versate le patate
un pò di acqua,il pomodoro e le foglie di sedano 
il sale e l'olio
volendo aggiungete la cipolla tagliata sottile
lasciate cuocere qualche minuto
quando bolle  aggiungete la pasta
lasciate cuocere girando ogni tanto
se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua
a fine cotture quando è rimasto ancora un pò di sughetto
aggiungete a provola tagliata a dadini
solo la fetta grossa
mescolate
sistemate nei piatti aggiungete qualche fettina per decorare e servite
se la lasciate riposare si addensa  ancora un pò
diventando come si dice a Napoli "azzeccosa"
ottima 
buon appetito
 ed ora vediamo il menù completo
5° portata Carla patate e olive fritte

mercoledì 11 settembre 2019

La pizza con le acciughe

siamo ritornati
dopo le vacanze, dopo la pausa
ritornare alle attività quotidiane è un piacere
complice l'aia più fresca
anche se avremo qualche giorno caldo
la famosa estate settembrina
ricordate la storia del viandante
che non aveva il mantello e allora il buon Dio fece tornare il sole per riscaldarlo
si ripete puntualmente ogni anno
mi auguro che qualche viandante possa riprendersi e ristorarsi
 con il sole caldo che arriverà nel weekend
e puntualmente torna anche idea menù con le sue idee
con il suo menù completo per aiutarvi in questo periodo
abbiamo scelto come tema
le ultime scampagnate
per approfittare di queste calde ore
 per stare comodamente fuori ancora per un pò
 io ho l'antipasto ed ho pensato ad una fetta di pizza con le acciughe
buona e leggera
ho usato la farina Electa
una farina antica,più leggera 
il lievito madre ma questa volta essiccato 
che potete comprare al supermercato
una doppia versione con la passata o con i pomodorini
scegliete voi
io non saprei scegliere ho mangiato entrambe le versioni
vediamo la lista della spesa
per la pizza
1 kg di farina Electa
16 gr di lievito madre disidratato
600 ml di acqua tiepida
12 gr di sale fleur
per la farcia
alcuni pomodorini
1 passata di pomodoro
3 etti di acciughe
sale
olio
origano
come si prepara
l'impasto della pizza
in una ciotola o sul piano di lavoro versate la farina
al centro il lievito e l'acqua 
in un lato fate un buchetto mettete il sale
iniziate a mescolare l'acqua con il lievito e inglobate poca farina alla volta 
ad un certo punto si fa una schiumetta
continuate fino ad avere un impasto omogeneo
ora fate una  croce
mettete a lievitare per qualche ora
la pizza in due versioni
prendete l'impasto dividetelo in tre parti
stendetelo con le mani
oliate tre teglie  e appoggiate l'impasto
bagnate con un emulsione di olio e sale 
aggiungete i pomodorini e acciughe
oppure passata di pomodoro condita con olio e sale  
e poi aggiungete le acciughe
prima pulite e tolta la spina
un filo d'olio
in forno a 220° per  30 minuti
 ed ora vediamo il menù completo di idea menù 
le ultime scampagnate
Antipasto Paola La pizza con le acciughe
5° portata Laura Focaccia in padella

dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...