sabato 29 giugno 2013

Pizzette









Ingredienti
500 gr di pasta per pizza
se volete qui vi è la ricetta che seguo io
pomodoro passato
olio
sale
origano


Preparazione

stendete la pasta
con un tagliapasta a cerchio tagliate 
tanti cerchi
oppure usate un bicchiere
mescolate il pomodoro passato con il sale, l'olio e l'origano
versate un cucchiaio di composto sulla pizzetta che appoggerete dopo 
sulla placca del forno.




In forno a 180° per 10 minuti.




partecipo al contest



anche a questo contest



anche a questo contest


giovedì 27 giugno 2013

panini in diverse forme all'olio evo



Il mio primo pane
ringrazio il Molino Chiavazza
di avermi regalato le sue farine 
con cui ho preparato questi panini.
La farina utilizzata è davvero ottima 

Tratto dal libro" Il pane fatto in casa"
nella sezione tipi di pane inglese

ho preso questa ricetta di 
panini di varie forme

ingredienti

450 gr di farina bianca
2 cucchiaini di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
6 gr di lievito secco
50 gr di burro
250 gr di latte tiepido
per la guarnizione
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaio d'acqua
semi di papavero e di sesamo

per 12 panini

ungete 2 teglie da forno
in una terrina mettete la farina, 
il sale,lo zucchero ed il lievito
aggiungete il burro
mescolate finchè il composto non sembra mollica di pane
disponete il composto a fontana
aggiungete il latte e l'uovo
mescolate
lavorate su una superficie infarinata 
per 10 minuti fino a che non diventa 
omogeneo ed elastico
mettete il composto in una terrina
 capiente unta
coprite con la pellicola
lasciate lievitare per 1 ora
rovesciate l'impasto su una 
superficie infarinata
lavorate per 2-3 minuti


dividete in 12 parti

modellate le diverse forme

trecce:dividete ogni pezzo 
dell'impasto in 3 parti
arrotolate ogni parte e formate 
tre salsicciotti
unite le tre strisce ad una 
delle loro estremità
intrecciatele

trifogli:dividete ogni pezzo 
dell'impasto in tre
modellatele a forma di palle
unite le tre palle a formare un triangolo


mini-baguette: modellate ogni pezzo 
a formare un salsicciotto
fate dei tagli diagonali 
prima di infornare


pagnotte cottage: dividete ogni pezzo di impasto in 2 parti
una il doppio dell'altra
date loro una forma rotonda
mettete la più piccola sopra la più grande  con l'aiuto di un cucchiaio di legno
fate un buco al centro


nodi:modellate ogni pezzo d'impasto 
in un salsicciotto lungo
annodatelo tirando le estremità.


Mettete i panini sulle teglie
 precedentemente preparate 
ben distanziati
 copriteli con la pellicola
lasciate lievitare al caldo
per 30 minuti
scaldate il forno a 220°
sbattete il tuorlo con l'acqua
spennellatela sui panini
cospargete con i semi
cuocete in forno per 15-18 minuti
o fino a che non si dorano. 



partecipo a questa raccolta

http://www.myitaliansmorgasbord.com/2013/03/29/announcing-panissimo-a-biweekly-collection-of-breads-from-italy-and-the-world/#comment-3930
http://sonoiosandra.blogspot.it/2013/03/panissimo-la-raccolta-quindicinale-e-il.html






martedì 25 giugno 2013

farina di ceci 2° parte: biscotti


Ringrazio la ditta il Molino Chiavazza per 
i prodotti che mi ha regalato: sono farine ottime per impasti di vario genere, leggere non serve neanche  setacciarle, in quanto non formano grumi
 ingredienti
175 gr di farina di ceci il Molino Chiavazza
75 gr di farina 00 il Molino Chiavazza
75 gr di burro
75 gr di fruttosio
1/2 bustina di lievito
1 uovo
mescolare le farine, lo zucchero  
ed il lievito
aggiungere l'uovo
mescolare 
quando il composto è diventato granuloso
aggiungere il burro
amalgamare
una volta omogeneo
lasciar riposare in frigo 30 minuti circa
formare delle palline
schiacciarle leggermente
io ho premuto sopra una formina 
ed è venuto il timbro
un forno a 180° per 10 minuti



domenica 23 giugno 2013

semifreddo al cioccolato



ingredienti per 4 persone

a me sono venuti 6 semifreddi

ho usato questi stampi della ditta Ghidini
in silicone
molto comodi senza bisogno di imburrarli o di fare altro
 comodi e versatili 
adatti anche alla cottura



la ricetta l'ho presa da questo libro godereccio



ingredienti

325 gr di panna semi montata
per la crema pasticcera al cioccolato
2 tuorli
75 gr di zucchero
20 gr di farina il Molino Chiavazza
250 ml di latte
15 gr di cacao
40 gr di cioccolato


per la meringa all'italiana
60 gr di albume
120 gr di zucchero
20 ml di acqua
per la pasta per il rotolo al cacao

ho usato la farina del il Molino Chiavazza
che non ha bisogno di essere setacciata
 è leggera e non forma grumi

aprofitto per ringraziare la ditta per il pacco regalo

100 gr di zucchero
3 uova
1 tuorlo
80 gr di farina di grano tenero 
il Molino Chiavazza
20 gr di fecola
15 gr di caacao

per lo sciroppo

30 ml di acqua
80 gr di zucchero
35 ml di rum





preparazione

per il rotolo
mescolate farina,cacao e lievito
separate le uova
in ua terrina montate gli albumi con lo zucchero
aggiungete i tuorli poi il composto di farine
rivestite una teglia con carta forno e spalmate il composto
inforno a 230° per 5-7 minuti
inzuppatelo con 50 ml di sciroppo preparato facendo bollire acqua e zucchero
una volta tiepido aggiungete il rum
per la crema
scaldate il latte in un tegame
nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero
aggiungete la farina
mescolate
versate il latte bollente a filo sempre mescolando
rimettete sul fuoco  e fate cuocere 
nella cema bollente sciogliete il cacao ed il cioccolato
lasciate raffreddare



per la meringa
fate cuocere 105 gr di zucchero con 20 ml di acqua
portando a 120°
montate 60 gr di albume con 15 gr di zucchero
versate lo zucchero cotto sull'albume montando e continuando a sbattere fino a renderlo tiepido
aggiungete a  275 gr di crema pasticcera 100 gr di meringa e alleggerite con la panna semimontata incorporandola delicatamente
riempite gli stampi e chiudete con cerchi di pasta biscotto tagliati secondo la forma dello stampo
io li ho tagliati un pò più piccoli
mettete in frigo per 3 ore



 15 minuti prima di servire toglieteli dallo stampo e decorate a piacere






partecipo al contest

sabato 22 giugno 2013

polpette di tacchino con mozzarella pomodoro e basilico

ingredienti

3 etti di macinato di tacchino

1 uovo
3 cucchiai di pane grattato
sale
1 mozzarella
1 pomodoro non molto maturo
qualche foglia di basilico

preparazione


impastate la carne con l'uovo, 
il pane grattugiato ed il sale

se c'è bisogno aggiungete 1 tuorlo 
o solo l'albume
formate delle polpette
 fate cuocere in padella con un filo d'olio
o se preferite in forno a 220 °
 per 15-20 minuti
una volta cotte
aggiungete su ogni polpetta 1 fetta di mozzarella
1 fetta di pomodoro ed 1 foglia di basilico
in forno a 220° per 5-10 minuti
partecipo al contest di Petrusina

martedì 18 giugno 2013

la scoperta della farina di ceci 1° parte

Ringrazio la ditta il Molino Chiavazza che con il regalo fatto qualche tempo fa mi ha permesso di adoperare e scoprire i loro magnifici prodotti; fra queste vi è anche la farina di ceci che per essere sincera io ho usato una o  due volte ma molto tempo fa. Oggi ho deciso di fare un doppio uso per prima ho preparato dei biscotti  mentre questi cuocevano ho impanato con la farina di mais o con quella di ceci alcune acciughe fresche che dovevo consumare ma poichè ho poca fiducia in me e nelle mie capacità di cuoca ne ho provate solo alcune, poche poche.
La scoperta è venuta quando ho portato in tavola le acciughe  quelle con la farina di ceci sono finite in un batti baleno e me ne sono state chieste subito delle altre perchè erano leggere, buone proprio saporite. Vi passo la semplice ricetta che ho usato oggi
ingredienti

acciughe o alici fresche

1 uovo
farina di mais
farina di ceci
sale
olio

preparazione


pulite e spinate le alici

battete l'uovo con il sale con una forchetta
passate le alici nell'uovo
poi nella farina o di mais o di ceci
in padella con olio a friggere
volendo potete salare

lunedì 17 giugno 2013

Conosciamoci con..... la famiglia ai fornelli ed un biscotto bicolore


dal libro "dolci e biscotti" Mondadori

ringrazio la ditta il Molino Chiavazza 
per il pacco che mi ha donato 
qualche tempo fa anzi mi scuso 
se li ringrazio così tardi
ma comunque dicevo la ringrazio 
perchè mi ha dato modo di conoscere 
i suoi prodotti che ho apprezzato 
molto le sue farine
 sono speciali per vari motivi
non hanno bisogno di essere setacciate 
sono già leggere e non formano grumi
si lavorano benissimo
sono adatte ad ogni preparazione
poi vi dirò ho anche provato
 qualche prodotto che non avevo 
mai utilizzato e ne ho potuto 
apprezzare la qualità. 
Grazie per la fornitura


















partecipo anche io a questa iniziativa
 molto bella che ti permette 
di conoscere altri blog ma anche di far conoscere il tuo blog
ringrazio al per aver  realizzato 
questo progetto 
 al fine di conoscere e farsi conoscere 
bisogna rispettare alcune regole:
1 diventare follower della "unafamigliaaifornelli.blogspot.  
lasciare il link alla vostra pagina così provvederà ad inserirvi
3 visitare almeno due blog che partecipano all'iniziativa e se si vuole diventare follower
4 condividere con un post quest'iniziativa
5 inserire il banner nel vostro blog.

Ringrazio  una famiglia ai fornelli 
per questa iniziativa 
che mi ha permesso di conoscere 
due blog fantastici, 
partecipate vi piacerà. 

ingredienti

250 gr di farina 00 il Molino Chiavazza
1 cucchiaino di lievito per dolci
60 gr di burro
50 gr di zucchero
io zucchero di canna
2 uova
1 cucchiaio di latte
zucchero a velo
cacao

preparazione

accendete il forno a 180°
preparate il tappetino di silicone
in una ciotola mettete la farina  ed il lievito
aggiungete lo zucchero, il latte, le uova 
ed il lievito
impastate fino ad avere uncomposto omogeneo
suddividetelo in palline
che schiaccierete e appoggiate sul tappetino
in forno per 20 minuti
una volta freddi
spolverizzate metà biscotto con il cacao
l'altra metà con lo zucchero a velo
servite




sabato 15 giugno 2013

torta di pane con asparagi


ingredienti

8 fette di pan carrè
io ho usato quelle integrali
ma è preferibile il pane bianco
2 uova
17-18 asparagi lessi
sale
prosciutto o speck a pezzetti

preparazione

stendete con il mattarello le fette 
di pan carrè
appoggiatele sulla teglia 
precedentemente rivestita di carta forno 
in una ciotola montate 
le uova con il sale 
aggiungete il prosciutto 
versate sul pan carre 
dove prima avete appoggiato
 gli asparagi lessi
in forno per 20 minuti a 150°

Note: potete aggiungere del parmigiano nell'uovo 




venerdì 14 giugno 2013

premio




     



Ringrazio  l'amica del blog 

lamiacucinaimprovvisata. per questo 

riconoscimento

 che prevede 3 regole:

1° ringraziare il blog che ci ha donato il 

premio:  già fatto

 raccontare 7 cose di se:

1 amo i dolci

2 sono molto sensibile

3 sono timida

4 mi piace aiutare gli altri

5 credo nell'amicizia

6 sono spendacciona

7 sono insicura



Grazie e speriamo che i blog scelti siano felici del riconoscimento

martedì 11 giugno 2013

focaccia dolce con marmellata di fragole, mela e zenzero


ho preso spunto da questa ricetta

ringrazio la ditta il Molino Chiavazza 
per avermi fornito farine 
per preparare queste ricette
grazie mille

ingredienti

250 gr di farina 00 il Molino Chiavazza 
200 gr di farina di riso il Molino Chiavazza
200 gr di zucchero
1 uovo e 2 tuorli
160 ml di olio di semi di arachidi
350 ml di latte io scremato
2 bustine di lievito
400 gr di confettura di fragole mela e zenzero preparata da me
zucchero di canna

preparazione

sbattere le uova con lo zucchero
aggiungere il latte, l'olio , la farina 
ed il lievito
mescolare
foderate due teglie con carta forno
versate metà composto per ogni teglia 
disponete cucchiai di marmellata 
cercando di ricoprire tutta la superficie
in forno a 180° per 40 minuti
un volta cotta ho spennallato con acqua
 tutta la superficie della focaccia
e ho spelverizzata con zucchero di canna
tagliato a pezzi più o meno regolari e serivito con tè freddo se fuori è caldo 
                                             
                                                           partecipo al contest di Ca' Versa


                                      secondo-contest-ca-versa.




 e anche il-mio-primo-contest-risveglio-al-b.





ed infine al






ed anche a questo contest     http://www.thespicynote.it/2013/05/01/buon-secondo-compleanno-spicy-note.html


dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...