giovedì 31 gennaio 2013

BRIGADEIRO : ricetta di Carnevale

INGREDIENTI 
200 gr di latte condensato
1 cucchiaio di cacao in polvere
1 noce di burro
codette di cioccolato o confettini colorati
PREPARAZIONE
Fate cuocere a fuoco basso il latte condensato, il cacao ed il burro
mescolate fin quando il composto risulta denso, privo di grumi e non si stacchi dai bordi della pentola
circa 10 minuti
togliete dal fuoco e fate raffreddare
formate con le mani unte delle palline
che poi farete rotolare nelle codette o confetti
posizionate nei pirottini
servite
è un dolce tipico  brasiliano
 che si usa preparare nel periodo carnevalesco.

lunedì 28 gennaio 2013

torta cioccolato e crema a sorpresa

Questa è la torta che mia figlio ha preparato sabato 26 gennaio, giorno del mio onomastico
non  certo per me ma  per la sua morosa.
Come primo dolce non è male
purtroppo ormai ho perso il posto nel mio regno
quello che una volta era il mio regno: la cucina,  ora non lo è più.., da un pò di tempo in casa mia tutti si accingono a cucinare, si avvicinano alla cucina, invadono il mio spazio, mi dovrò adeguare e cedere il posto agli altri? Vedremo cosa succederà.
Ora vi passo la ricetta
ingredienti per la pasta
280 gr di farina
250 gr di burro
200 gr di zucchero
60 gr di cacao
5 uova
1 bustina di lievito
acqua
sale
ingredienti per la crema
250 ml di latte
2 banane
1 mela
10 mandorle
il succo di 1 limone e 1/2
1 cucchiaio di gran marnier
 per la guarnizione
marmellata di  frutta a piacere
codette o gocce di cioccolato
preparazione
Lasciar ammorbidire il burro 
lavoratelo con lo zucchero fino ad ottenere la consistenza di una pomata.
Una alla  volta incorporate le uova 
 amalgamatele alla crema
senza smettere di mescolare, 
setacciare sul composto il cacao, la farina setacciata ed il lievito.
Aggiungete l'acqua, circa 6 cucchiai.
Versate metà del composto in uno stampo rotondo imburrato.
Procedete alla preparazione della farcia.
Raccogliete nella tazza del mixer la banana a rondelle, la mela sbucciata a pezzi, le mandorle ed il succo di limone.
Frullate per circa un minuto poi aggiungete il latte e frullate ancora.
Versate la crema al centro della base cruda, coprite con il restante impasto e cuocete a 180° per 45 minuti.
Sfornate, pennellate con la marmellata e coprite con le gocce o codette di cioccolata.
Buona, bravo a mio figlio



il giorno dopo è ancora più buona.  

sabato 26 gennaio 2013

PLUM CAKE CON FROLLINI : FINALMENTE LA RICETTA

Oggi per caso ho ritrovato la ricetta tanto cercata
sarà un caso
ma è un ottimo regalo
oggi infatti è il mio onomastico
subito l'ho rifatta ed eccola finalmente
qui potete vedere l' originale
anche se io ho copiato pari pari la ricetta
ho solo modificato i biscotti i miei erano a cuore

Ingredienti
2 uova
140 gr di zucchero

150 gr di farina oo
50 gr di acqua frizzante
25 gr di latte
25 ml di olio
1/2 bustina di lievito
10 biscotti pan di stelle
io ho messo 10 biscotti  a cuore mulino bianco
60 gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di gocce di cioccolato
PREPARAZIONE
Dividete i tuorli dagli albumi
lavorate con le frusta questi ultimi fino a renderli spumosi
 (circa 2 minuti)
aggiungete 70 gr  di zucchero
continuate a lavorare con le fruste
fino a renderli ben sodi
provate a capovolgere la ciotola
se non cade è pronto.
Ora lavorate i tuorli con le fruste
aggiungete subito 25 gr di  acqua frizzante
deve diventare spumoso e aumentare di volume
aggiungete 70 gr di zucchero
continuate a lavorare per 3 minuti
aggiungete le polveri
cioè farina e lievito
alternatele con i liquidi  25 gr di acqua e 
25 gr di olio e 25 gr di latte
continuando sempre a lavorare con le fruste
unire la meringa (albume a neve con lo zucchero)
poi anche  le gocce di cioccolato
io non le ho messo adesso ma sopra al dolce
mescolare con un cucchiaio le due creme
versare in uno stampo da plum cake imburrato in precedenza
sistemare i biscotti ben allineati
distanziandoli tra loro
sciogliere il cioccolato a bagnomaria
aggiungerlo a l centro coprendo i biscotti
io ho aggiunto anche le gocce
in forno a 170° per 30 minuti
E' UN DOLCE DA COLAZIONE MOLTO BUONO



mercoledì 23 gennaio 2013

BABA' CON IMPASTO DI CRESCIA

QUESTA RICETTA  NASCE DALLA COMBINAZIONE
DI DUE IMPASTO MOLTO FAMOSI:
IL BABA' DI NAPOLI
 E LA CRESCIA UMBRA -MARCHIGIANA 

io li ho preparati per accompagnare una zuppa 

sono risultati buonissimi
vi do la ricetta
ingredienti
300 gr di farina
3-4  gr di lievito di birra 
50 gr di pecorino
50 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
50 gr di olio EVO
sale q. b.
acqua q.b.
Preparazione
Versare la farina a fontana sulla spianatoia
al centro mettere il sale
sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua 
a temperatura ambiente
una volta sciolto il lievito 
versarlo  nella fontana di farina
impastare fino ad avere un impasto omogeneo
cercare di fare un'apertura nell'impasto
versare l'olio, i due tipi di formaggio
le uova 
impastare lavorare per una decina di minuti
tagliare una croce sull'impasto
lasciar lievitare fino al raddoppio dell'impasto
circa 2 ore
riprendere l'impasto 
lavorarlo 
tagliare dei pezzi di circa 70 gr 
arrotolarli
posizionarli nei bicchieri per i babà
in precedenza imburrati
lasciarli lievitare per 2 ore
io li ho posizionati in una scatola alta, chiusa 
e appoggiata sul termosifone caldo 
quando hanno quasi raggiunto il bordo 
cuocerli nel forno a 220° per 20 minuti
servire come pane per accompagnare
zuppe, verdure o per completare un antipasto.

Se piace il pecorino può essere lasciato a pezzetti.  








lunedì 21 gennaio 2013

TORTA A TRE PIANI DA DECORARE


Mi è arrivato il pacco da Euronova
decido subito di usare 
il nuovo stampo a tre piani
dovrei fare una torta strabiliante 
invece scelgo una torta veloce e rustica
è la ricetta 
di un ciambellone 
da cuocere nella pentola Versilia
vi posto la ricetta
INGREDIENTI
400 gr di farina
100 g di fecola
350 gr di zucchero
io 170 gr i fruttosio
5 uova
200 ml di latte
200 ml di olio
2 cucchiai di cacao
1 bustina di lievito
Preparazione
Montare le uova con lo zucchero
aggiungere l'olio ed il latte
mescolando sempre
aggiungere le farine ed il lievito
ad 1/3 del composto aggiungere il cacao e qualche cucchiaio di latte se serve
imburrare ed infarinare la teglia
versare 1/3 del composto nella teglia
versare  su questo composto quello al cioccolato
versare sopra l'ultimo terzo
livellare
in forno a 180° per 50 minuti.
Per la decorazione:
sbizzarritevi con pasta di zucchero
 a chi piace, a me no
panna e nutella.

stampo a 3 piani

stampo a 3 piani

giovedì 17 gennaio 2013

ROTOLO AL CIOCCOLATO FONDENTE

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE
Per il rotolo al cioccolato
100 gr di zucchero
io 50 gr di fruttosio
3 uova
1 tuorlo
80 gr di farina
20 gr di fecola
20 gr di cioccolato fondente fuso
Per la crema pasticcera
125 ml di latte
1 tuorlo
40 gr di zucchero
io 20 gr di fruttosio
10 gr di farina
Per la crema al burro al cioccolato
85 gr di crema pasticcera
115 gr di burro
65 gr di zucchero a velo
io 30 gr di fruttosio
un cucchiaino di pasta di nocciole
12 ml di liquore
40 gr di cioccolato fondente
Per lo sciroppo
30 ml di acqua
80 gr di zucchero
io 40 gr di fruttosio
35 ml di liquore
io lo stesso liquore che ho usato nella crema

PREPARAZIONE
Per il rotolo
Setacciate farina, fecola 
separate le uova e montate gli albumi con lo zucchero
aggiungete i tuorli , il cioccolato fondente fuso e  le farine
mescolate.
Rivestite la leccarda con carta forno
versate il composto
in forno a 230° per 5-7 minuti.
Per la crema pasticcera
Scaldate il latte
mescolate il tuorlo con lo zucchero
aggiungete la farina
mescolate
versate il latte caldo, mescolate
cuocete girando fino a quando non si addensa.
Per la crema al burro al cioccolato
Aromatizzate la crema pasticcera quando è ancora calda 
con  il cioccolato fuso
Montate il burro con lo zucchero
aggiungete la pasta di nocciole, il liquore
e la crema pasticcera
montate tutto per qualche minuto.
Per lo sciroppo
Fate bollire l'acqua con lo zucchero
lasciate intiepidire
unite il liquore.
Assemblaggio
Disponete la pasta per il rotolo  su un foglio di carta forno
inzuppatela con il liquore  
io mi sono aiutata con un pennello
spalmate sulla pasta 1/3 di crema
arrotolate il dolce aiutandoli con la carta forno
mettete in frigo per 30 minuti circa
ricoprite con il resto della crema
aiutandovi con una sac a poche
a bocchetta dentellata media.

con questa ricetta che avevo già postato partecipo a questo contest

http://morenaincucina.blogspot.it/2013/01/un-dolce-al-mese-sfida-di-gennaio-2013.html

martedì 15 gennaio 2013

BRANZINO IN CROSTA DI PATATE

INGREDIENTI
1-2 filetti di branzino o spigola
io ho usato un branzino intero che poi ho sfilettato
1-2 patate a pasta gialla
olio 
sale
prezzemolo, maggiorana
vino bianco
PREPARAZIONE
In una teglia foderata di carta forno adagiate il branzino sfilettato
con la pelle appoggiata alla teglia
condite con un filo d'olio, sale, prezzemolo e maggiorana
tagliate le patate con la mandolina a fette molto sottili
appoggiatele sul pesce fino a coprirlo interamente
salate, un filo d'olio,prezzemolo e maggiorana
versate nella teglia un bicchiere di vino bianco.
In forno a 220° per 20 minuti.
SERVITE CALDO
BUONISSIMI

      BUONO E VELOCE
     LO CONSIGLIO 


domenica 13 gennaio 2013

SOS CHIEDO AIUTO AL WEB PLUM-CAKE CON FROLLINI

NON TROVO PIU' LA RICETTA DI QUESTO PLUM CAKE
AL CENTRO VI SONO I BISCOTTI  INTERI
SOPRA SI AGGIUNGE LA NUTELLA 
E LE GOCCE DI CIOCCOLATO
RINGRAZIO CHIUNQUE MI FA SAPERE IN QUALE BLOG POSSO TROVARE LA RICETTA 

venerdì 11 gennaio 2013

partecipo al contest EAT PARADE con la torta alla marmellata di Benedetta Parodi

torta pronta per il forno
Facendo un giro nel Web  dalla mia amica Mariangela ho visto questo contest dove si chiede di ripubblicare la ricetta che ha ottenuto maggior successo: questa torta semplice ma buona e versatile è risultata la ricetta maggiormente seguita, con piacere la ripubblico.

Questo semplice dolce preparato da Benedetta Parodi in TV lo preparo spesso alternando le marmellate.

Questa è la torta del 120
gli ingredienti devono pesare 120 gr io ho usato il doppio

Ingredienti
240 gr di farina
240 gr di burro
240 gr di zucchero
4 uova
1 bustina di lievito
1/2 barattolo circa di marmellata Rigoni di Asiago a scelta
Preparazione
Montare il burro con lo zucchero.
Aggiungere le uova una  alla volta.
Sempre continuando a mescolare aggiungere la farina ed il lievito.
Imburrare ed infarinare una teglia.
Versare il composto, livellare.
Aggiungere cucchiai di marmellata cercando di coprire tutta la superficie.
In forno a 180° per 25 minuti.
Una volta cotta capovolgere
spolverizzare di  zucchero a velo 
(se gradito).
Tagliare a cubotti.
Servire.

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST.: EAT PARADE DEL BLOG:
http://triplocioc.blogspot.it/


lunedì 7 gennaio 2013

SBRISOLONA ALLA CREMA CON CIOCCOLATO


ingredienti

300 gr di farina

150 gr di zucchero

2 uova

125 gr di burro morbido

1 bustina di lievito

cioccolato a pezzi

per la crema pasticcera

250 ml di latte

2 tuorli

3 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina

PREPARAZIONE

Preparate la crema pasticcera

mescolate in una pentola i tuorli, lo zucchero e la 

farina

versate a filo il latte

mescolate

fate addensare sul fuoco mescolando sempre

una volta cotta lasciate raffreddare.

per la frolla

versate in una grande ciotola

oppure sul piano di lavoro

farina, zucchero, lievito

al centro versate

burro, uova

mescolate fino ad avere un composto omogeneo

stendete  un po' più della metà dell'impasto

foderate con carta forno una teglia per crostate

rivestitela con la pasta frolla

versate la crema sulla frolla e stendetela

aggiungete il cioccolato a pezzi 

sopra mettete  pezzettoni di frolla

cercando di coprire tutto lo spazio

lasciando spazi tra un pezzettone e l'altro

perchè durante la cottura lieviterà

in forno a 200° per 20 minuti

lasciate raffreddare

volendo potete spolverizzare con zucchero a velo   

sabato 5 gennaio 2013

BISCOTTI-TRANCETTI con gelatina

Biscotti di frolla in varie forme 
con crema al cioccolato e marmellata
quelli di cui vi do la ricetta sono i biscotti con la gelatina
ingredienti
1 panetto di pasta frolla 
per i biscotti nelle varie forme
per i biscotti con la gelatina
50 gr di panna
400 gr di burro morbido
180 gr di zucchero a velo
50 gr di fecola
470 gr di farina
2 cucchiai di maraschino
1 albume
per la gelatina
marmellata ai frutti di bosco
qualche cucchiaio di acqua
per la decorazione
zucchero a velo


PREPARAZIONE
Montate il burro con lo zucchero a velo
unite un uovo alla volta e montate
aggiungete le farine la panna ed il liquore
con una parte dell'impasto formate dei rotolini 
larghi 2 cm e lunghi 20-25 cm
con il mattarello abbassate  a 3 millimetri
pennellate con l'albume
modellate altri rotolini di 1/2 cm di diametro
adagiateli sui bordi .
Mette alcuni cucchiai di marmellata con un pò di acqua
in un pentolino sul fuoco
fate cuocere qualche minuto
passate al setaccio
riempite il solco che si è formato nella frolla
in forno a 180 per  15 minuti.
Una volta cotti tagliateli a pezzi.
Spolverizzate con zucchero a velo. 
Buona befana




giovedì 3 gennaio 2013

ARROSTO IN CROSTA DI PANE DI ANNA MORONI

Perchè  si sente ancora l'aria di festa
e abbiamo bisogno di smaltire un pò di avanzi
oltre che i chili.
Vi propongo questa ricetta semplice e buona
che accontenta un pò tutti.
La ricetta originale prevede l' arrosto crudo 
da cucinare in questa maniera
io avendo bisogno di smaltire alcune fette di arista di maiale
 l'ho adattata alle mie esigenze
  devo dire la verità è piaciuta a tutti
o quasi ( a mia figlia , no lei ha preferito le fette secche di arista)
penso che lei sia un caso a parte.
Ingredienti 
alcune fette di arista di maiale
2 fette di pan carrè senza crosta
1 cucchiaio di erbe aromatiche
( salvia, timo, rosmarino, maggiorana)
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
che io non ho messo
2 tuorli
4 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere di brodo
1/2  cucchiaio di aceto balsamico
sale
Preparazione
Tritare nel mixer  il pane e le erbe
aggiungere l'olio ed i tuorli
mescolare
rivestire le fette di arrosto con il composto premendo bene
trasferire la carne in una teglia rivestita di carta forno
 versate il brodo, l'aceto
fa cuocere per 20 minuti a 180° servite con il sughetto ristretto.
Variante : se volete cuocere l'arrosto bisogna aggiungere più brodo
e lasciar cuocere per circa 1 ora e 30 minuti

martedì 1 gennaio 2013

MILLEFOGLIE CON FONDUTA


PER IL NUOVO ANNO VI CONSIGLIO QUESTO ANTIPASTO:
elegante e saporito.
Iniziamo l'anno con un salato
cosa alquanto strana per i miei gusti
bah, si vede che sto invecchiando,
 il cambiamento porta anche al cambiamento dei gusti?
Non saprei dire
di sicuro vi consiglio questo piatto.
Vediamo come si compone
per 8 persone
350 gr di pasta sfoglia
140 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di panna fresca
100 gr di prosciutto
io ho messso lo speck
2 tuorli
sale
Preparazione
Ricavate dalla sfoglia 3 rettangoli di cm 24 x 12
io avevo una sfoglia rotonda
ho tagliato in 3 parti uguali(più o meno)
adagiateli su una teglia ricoperta con carta forno
ponetela in frigo per 30 minuti
spennellateli con i tuorli
(ecco, a cosa servivano , me ne sono dimenticata)
comunque  è stato superlativo 
in forno a 180° per 10- 12 minuti.
Scaldate la panna con il grana e fatelo fondere
rosolate il prosciutto/ speck  tritato
 con un filo d'olio  e la salvia 
ASSEMBLAGGIO
 Spalmate 1/3 della fonduta su una sfoglia
cospargete 1/3 di prosciutto/speck
continuate con la seconda sfoglia
la fonduta lo speck
terminate con l'ultima sfoglia
la fonduta, lo speck
in forno per 3-4 minuti a 220°
Potete preparare tutto prima 
l'ultimo passaggio nel forno quando siete pronti a servire
tagliate a fette e servite.

dall'archivio idee adatte alla stagione

La tarte mediant

ecco ci siamo il periodo più in.... dell'anno insostenibile per alcuni, inebriante per altri incasinato,in......qui aggiungete tu...